X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Recensione del film The Force, lo sguardo sui maltrattamenti della polizia apprezzato dalla critica

19/10/2017 08:00
Recensione del film The Force lo sguardo sui maltrattamenti della polizia apprezzato dalla critica

Mauxa ha visto in anteprima "The Force", il film che la critica ha recensito in maniera entusiasta.

The Force è il film documentario di Peter Nicks, uscito in queste settimane negli Stati Uniti e apprezzato dalla critica. Ha vinto il premio come migliore opera al Sundance Film Festival.

La Polizia di Oakland è famosa per la sua cattiva condotta e scandali, anche a causa delle tensioni razziali che favoriscono comportamenti desueti. The Force racconta come all'interno di questa polizia si cerchi di instaurare una riforma, proprio in un momento in cui le proteste richiedono una maggiore sorveglianza.

La scena in cui i poliziotti vengono inseriti in una stanza con delle maschere per proteggersi dai lacrimogeni, e poi il fumo invade la danza e loro sono costretti a toglierete le protezioni per provare gli effetti, rende l’idea del grado di formazione cui sono sottoposti.

Il regista Peter Nicks non giudica i metodi usati: se la polizia è irrazionale in alcuni episodi, la loro responsabilità muta con la complessità della società, cosicché le leggi che devono seguire paiono velocemente obsolete. È aumentata la richiesta della comunità di ridurre la criminalità, e nel contempo emerge il problema del razzismo nei confronti delle persone di colore che assume connotati estremi.

Il film quindi è scioccante nella misura in cui pone le basi per una condanna di un comportamento di un organismo - la polizia - che per la popolazione dovrebbe essere ligio alle regole.

Nel 2003 con la Allen v. City of Oakland, il dipartimento ha dovuto versare 10,9 milioni di dollari a 119 civili, dopo aver perso la causa per maltrattamenti.

Nel 2016 è stato scoperto che alcuni poliziotti avevano rapporti sessuali con una prostituta minorenne. La donna al centro dello scandalo era figlia di un funzionario della Polizia, il quale ha salvato tutte i messaggi della figlia scambiati via Facebook, raccontando poi il fatto ai giornalisti locali. Ha fatto nomi che hanno portato alle dimissioni di tre Ufficiali. Quindi per ogni innovazione che si cerca di apportare c’è un arretramento a causa di scandali inattesi.

Le riprese del film sono iniziate nel 2013, ma dopo quasi due anni senza un ufficiale coinvolto in sparatorie, nel giro di pochi mesi si sono verificati casi sospetti. Alcune dei criminali era presumibilmente armati, ma da diverse fonti è emerso che le sparatorie non erano giustificate. In “The Force” il capo della polizia emerge come un personaggio centrale, che cerca di guidare il dipartimento attraverso un processo di riforma cominciato 11 anni fa, come risultato di uno scandalo di corruzione nel 2000. In quell’anno ci furono abusi sui civili che condussero ad un decreto federale di vigilanza.

Ora i funzionari sono subissati dalle chiamate al 911 chiamate, e il documentario mostra proprio il margine tra come essi vedano se stessi e come siano percepiti dalla popolazione, sempre più diffidente.

Ma la riforma sta guadagnando l'attenzione come una modello da seguire, anche se l’uomo che la conduce deve fronteggiare accuse di eccessiva trasformazione, da parte delle stesse istituzioni stesse.

Il New York Times ha apprezzato il film per come morta un fallimento organizzativo, e anche le persone che cercano di far funzionare il sistema; il San Francisco Chronicle elogia la brutalità con cui analizza un dipartimento orientato ai cambiamenti ma che poi ricade nei suoi errori; per Variety il film è equidistante nel mostrare sia le colpe della polizia che il tentativo di ammodernamento.

“The Force” è un ottimo tentativo di illuminare una situazione disperata, scaltro nello scegliere un tema facilmente notiziabile ma che lascia lo spettatore basito di fronte all’irraggiungibilità della legge.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Film più visti della settimana, ‘Justice League’ e ‘Wonder’ sono le novità

Il box office ufficiale dei film più visti negli Stati Uniti dal 17 al 19 novembre 2017 segna l’entrata conferma al primo posto di “Justice League” (93.842.239, leggi la recensione e l’intervista a l’attrice): la storia è quella di Batman che si allea con Wonder Woman, Aquaman, Flash e Cyborg per sconfigg...

 

Johnny Depp, è un investigatore di Los Angeles nel nuovo film ‘LAbyrinth’

Johnny Depp è attualmente nel sale statunitense con Il film “Assassinio sull'Orient Express”, che in Italia uscirà il 20 novembre e tratto dal romanzo di Agatha Christie del 1934. Per il nuovo film opta sempre per una sceneggiatura tratta da un libro, “LAbyrinth” incentrato su un pervicace detective. Il film &...

 

Laurent Cantet, il nuovo film del regista racconta un assassinio

L’atelier è il nuovo film di Laurent Cantet, regista che ha vinto la Palma d’oro a Cannes nel 2008 con “La classe - Entre les mur”. La storia è ambientata in un'estate a La Ciotat, una città nei pressi di Marsiglia che prosperava grazie al suo enorme cantiere navale. Ma la chiusura ormai ventennale ha p...

 

'Nasty Women', Anne Hathaway e Rebel Wilson sul set dirette da Chris Addison

Le riprese procedono a gonfie vele sul set di “Nasty Women”, la nuova commedia con Rebel Wilson e Anne Hathaway. Tra le due attrici sembra esserci una grande intesa, come dimostra il selfie con la collega postato qualche giorno fa da Wilson su Twitter, accompagnato dal messaggio: “È stato magnifico trascorrere gli ultimi me...

 

Dunkirk, in previsione degli Oscar 2018 il film esce in 50 cinema

Dunkirk di Christopher Nolan sarà distribuito nuovamente negli Stati Uniti in previsione della stagione degli Oscar 2018 (leggi l'intervista all'attore). La Warner Bros. ha confermato che uscirà in 50 cinema IMAX e 70mm a partire dal 1 dicembre, a New York, Los Angeles, Chicago, San Francisco. Si prevede che dal 24 gennaio 2018 - gio...

 

The Florida Project, intervista al regista del film Sean Baker

The Florida Project è il film di Sean Baker che ha ottenuto un ottimo consenso di critica. Interpretato da Willem Dafoe, è ambientato in un tratto di strada appena fuori da Disney World, a Miami: la bambina di sei anni Moonee (Brooklynn Prince) vive con la madre Halley (Bria Vinaite). Abitano vicino al "The Magic Castle", un motel eco...

 

Jennifer Lawrence e Emma Stone insieme in un film

Durante la tavola rotonda organizzata da The Hollywood Reporter, le attrici Jennifer Lawrence ed Emma Stone hanno affermato di voler lavorare ad un progetto insieme. L’incontro è avvenuto il 15 novembre, e vi hanno partecipato anche Mary J. Blige, Jessica Chastain, Allison Janney e Saoirse Ronan. "Mi piacerebbe molto. Continuo a...

 

Recensione del film ‘Most Beautiful Island’

Most Beautiful Island è il film di Ana Asensio uscito in questo giorni nelle sale statunitensi, ben accolto dalla critica. Lo stile è documentaristico, con la macchina da presa che pedina la protagonista Luciana (la stessa Ana Asensio) tra le peregrinazioni della metropoli di New York. Lei è immigrata ispanica, e nella citt&a...

 

Recensione film DC Comics, Justice League

Justice League è il film tratto dall’omonima serie a fumetti che unisce alcuni degli eroi più importanti della DC Comics in una trama che ha il prevalente scopo di presentare i personaggi al grande pubblico. L’inizio di una nuova ed attesa saga dove l’inevitabile esigenza di calare i protagonisti nella storia e di pr...

 

The Force, David Mamet scriverà il film diretto da James Mangold

La Fox ha annunciato che il 1 marzo 2019 sarà la data di uscita ufficiale di “The Force”, il thriller poliziesco diretto da James Mangold, regista di “Logan” e “Walk the Line – Quando l’amore brucia l’anima”. Il film sarà un adattamento dell’omonimo romanzo di Don Winslow (e...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni