X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

I vip con più matrimoni alle spalle

14/09/2017 18:00
I vip con matrimoni alle spalle

Baci e abbracci sono estremamente frequenti nelle vite dei vip, ma altrettanto si può dire dei divorzi. Da James Cameron a Tony Curtis, da Jerry Lee Lewis a Henry Fonda fino all'iconica Liz Taylor, l'elenco dei personaggi famosi con tanti matrimoni alle spalle è davvero interminabile.

Spesso si pensa che le persone famose abbiano molto di più degli altri e senza dubbio ciò è vero almeno per quanto riguarda i matrimoni e i divorzi, dal momento che pochi vip sono riusciti a rimanere sposati con la stessa persona per tutta la vita. Il leggendario sassofonista Louis Armstrong è convolato a nozze quattro volte, con Daisy Parker, Lil Hardin Armstrong, Alpha Smith e Lucille Wilson. Stesso numero per la celebre cantante Josephine Baker, condotta all'altare la prima volta alla tenera età di tredici anni. Nonostante la sua nota bisessualità, la Baker ebbe in totale ben dodici figli.

James Cameron è il regista diventato famoso per avere sbancato al botteghino con "Aliens - Scontro finale", "Terminator 2", "Titanic" e "Avatar", nonché per essere sceso con un sottomarino sul fondo della Fossa delle Marianne, l'abisso oceanico più profondo: alla luce di ciò, i cinque matrimoni che il regista canadese ha alle spalle sembrano quasi pochi. Anche il pugile George Foreman e l'attore Henry Fonda hanno detto sì per cinque volte, così come l'affascinante Rita Hayworth che fra i suoi mariti poteva vantare il principe Aly Khan.

Hedy Lamarr è stata la prima attrice a recitare in una scena apertamente erotica nel film "Estasi" del 1933 e ha anche contribuito all'invenzione di un sistema di trasmissione di onde radio: si è sposata per ben sei volte nel corso della sua vita. Tony Curtis ha fatto del savoir faire una sorta di marchio di fabbrica e si è portato all'altare sei donne tra cui la star di "Psycho" Janet Leigh, con la quale ebbe l'attrice Jamie Lee. Il cantante e pianista rockabilly Jerry Lee Lewis ha fatto di meglio, raggiungendo quota sette.

Richard Pryor è considerato uno dei più brillanti comici della storia; ebbe sette matrimoni ma solo cinque mogli, essendosi coniugato per due volte con Jennifer Lee e Flynn Belaine. Liz Taylor è un mito al pari di Marilyn Monroe e proprio come la collega ebbe una vita amorosa tormentata: otto matrimoni tra cui Richard Burton e il senatore John Warner, suocera per la prima volta a 38 anni, nonna a 39, diede alla luce tre figli. Mickey Rooney, attore molto prolifico fin da bambino, si sposò anche per otto volte mentre l'attrice ungherese Zsa Zsa Gabor arrivò addirittura a nove. 

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione film Loving Vincent

Loving Vincent è un' esperimento artistico, un lungometraggio pittorico, che proietta sul grande schermo i capolavori di Vincent van Gogh. Le tele dell’artista olandese sono state rielaborate da artisti vari e con l’aiuto della tecnologia, rese animate. Un ritratto personale dell’artista che emerge dalla corrispondenza tra ...

 

Le Sens de la fête, il film commedia di successo in Francia

Le Sens de la fête è uno dei film che sta ottenendo maggiore successo in Francia. Diretto da Eric Toledano e Olivier Nakache, ha nel cast Jean-Pierre Bacri, Jean-Paul Rouve e Gilles Lellouche. Max è stato un ristoratore per trenta anni, organizzando centinaia di feste. Per l’evento che si svolge in un castello del XVII se...

 

L'uomo di neve, intervista a Silvia Busuioc: 'siamo stati fortunati ad essere diretti da Tomas Alfredson'

Abbiamo intervistato in esclusiva Silvia Busuioc, attrice di origine moldava impegnata in numerosi progetti cinematografici e televisivi. D: Sei nel cast del nuovo film di Tomas Alfredson "L'uomo di neve", come consideri questa esperienza?  R: È stato un grande onore lavorare accanto a due attori premio Oscar come ...

 

Recensione del film The Force, lo sguardo sui maltrattamenti della polizia apprezzato dalla critica

The Force è il film documentario di Peter Nicks, uscito in queste settimane negli Stati Uniti e apprezzato dalla critica. Ha vinto il premio come migliore opera al Sundance Film Festival. La Polizia di Oakland è famosa per la sua cattiva condotta e scandali, anche a causa delle tensioni razziali che favoriscono comportamenti desueti....

 

'Loro', Toni Servillo è Berlusconi sul set del nuovo film di Paolo Sorrentino

Le riprese di “Loro” sono cominciate lo scorso agosto a Roma; oggi la lavorazione del film sarebbero “già a metà”, stando a quanto dichiarato ai microfoni di “Un giorno da pecora” da uno degli attori protagonisti, Riccardo Scamarcio. Oltre ovviamente a Toni Servillo, che ormai sta a Paolo Sorrentin...

 

Bad Moms Christmas, nuove immagini del film

Nuove clip sono state diffuse di “Bad Moms Christmas”, il film di Jon Lucas e Scott Moore sequel di “Bad Moms”. Le tre mamme irriverenti (Mila Kunis, Kristen Bell, Kathryn Hahn) per il Natale devono organizzare una vacanza per le rispettive famiglie, nonché ospitare le proprie madri. Alla fine del viaggio le protagon...

 

Recensione del film It

It è il film horror di Andy Muschietti, tratto dal romanzo di Stephen King. La regia dall’inizio pretende di mostrare i vari punti di vista, e ciò allenta la tensione del film: il piccolo George (Jackson Robert Scott) cerca di prendere la sua barchetta di carta che scivola per la strada bagnata. All’improvviso da dentro l...

 

Film più visti della settimana, le novità sono 'Happy Death Day' e 'The Foreigner'

Il box office ufficiale dei film più visti negli Stati Uniti dal 13 al 15 ottobre 2017 segna l’entrata al primo posto dell’horror “Happy Death Day” (“Auguri per la tua morte”, 26.039.025 dollari): una studentessa del college rivive il giorno del suo omicidio, fino a scoprire l'identità del suo kille...

 

La battaglia dei sessi, incontro con i registi del film

La battaglia dei sessi (“Battle of the Sexes”) è il film diretto da Jonathan Dayton e Valerie Faris, con Steve Carrel e Emma Stone. Mauxa ha partecipato alla conferenza stampa del film con i registi. La storia evoca la partita di tennis avvenuta il 20 settembre 1973 tra Bobby Riggs e Billie Jean King: la ventinovenne tennista gi...

 

L'alba del mondo: dal romanzo al film, intervista allo scrittore Rhidian Brook

Rhidian Brook è autore di “The Aftermath” (“L’alba del mondo”) , libro che diverrà un film nel 2018 interpretato da Alexander Skarsgård, Keira Knightley e diretto da James Kent. Mauxa l'ha intervistato. La storia racconta - nella Germania del 1946 - della giovane Rachael Morgan che arriva con l&rsq...

 


Da non perdere
Ultime news
Recensioni
pixel sony skin pixel sony skin