X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Taranta on the Road, il film tra musica e migrazione

23/08/2017 08:00
Taranta on the Road il film tra musica migrazione

"Taranta on the Road" è il film che mescola attualità e commedia.

Taranta on the Road è il film di Salvatore Allocca da oggi nelle sale.

La trama è quella di Amira (Nabiha Akkari), donna tunisina in fuga da una famiglia integralista. Sbarca nel sud Italia via mare, perché vorrebbe cercare l’indipendenza in Francia. Nel luogo dello sbarco incontra Tarek (Helmi Dridi) che vuole trasferirsi a Londra: i due si fingono una coppia sposata in attesa di un figlio per facilitare e operazioni burocratiche.

Incontrano Giovanni (Giandomenico Cupaiuolo), Luca (Alessio Vassallo) e Matteo (Emmanuele Aita), tre musicisti di pizzica salentina impegnati in un tour nel sud Italia: in tre decidono di accompagnare Amira e Tarek in Francia, e la pseudo-coppia sta al gioco della finzione, per evitare di essere rispediti in Tunisia.

“Amira e Tarek (…) sono incapaci però di seguire i propri sentimenti e aprirsi all’amore - dice il regista Allocca - Giovanni, Luca e Matteo (…) si sono dimenticati di assaporare appieno la loro vita e di essere veramente se stessi. ‘Taranta on the Road’ è quindi una “commedia drammatica” con in più il sapore divertente del road movie”.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Salvatore Allocca
 
Galleria fotografica
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=23215079&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1