X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Captive State, il nuovo film di fantascienza di Rupert Wyatt

09/08/2017 15:00
Captive State il nuovo film di fantascienza di Rupert Wyatt

John Goodman, Chicago, quel che resta della città e dell'America dieci anni dopo un'invasione aliena: ecco gli ingredienti principali del thriller sci-fi in arrivo nel 2018

Rupert Wyatt ("L'alba del pianeta delle scimmie") e John Goodman si sono riuniti sul set di “Captive State”, nuovo film di fantascienza che promette forti toni da thriller. Goodman e Wyatt sono alla loro seconda collaborazione dopo “The Gambler”, il poliziesco con Mark Wahlberg diretto da Wyatt nel 2014.

Per mesi la trama di “Captive State” è rimasta avvolta nel mistero: si sapeva solo che sarebbe stata molto realistica, e per certi versi molto legata al nostro presente. In seguito, un comunicato stampa della Lionsgate ha finalmente chiarito l’argomento del film.

Captive State” è ambientato in un quartiere di un Chicago, dieci anni dopo la conquista della città da parte di un esercito alieno. Come nella migliore tradizione del genere, la premessa scientifica viene usata per esplorare, tra allegorie e metafore, le problematiche del presente; in questo caso i pericoli insiti nel moderno “Stato di sorveglianza”, la minaccia che quest’ultimo rappresenta per i diritti civili, e che tipo di dissenso sia possibile in una società autoritaria. Il film cercherà di esplorare ed approfondire entrambi i lati della barricata: sia le vite dei collaborazionisti che quelle dei dissidenti.

Questa sinossi riporta subito alla memoria “District 9”, che a sua volta usava il pretesto della presenza aliena per affrontare scottanti problematiche sociali, in quel caso l’apartheid e la xenofobia: nel cult di Neil Blomkamp, un’astronave aliena “si arenava” nei cieli di Johannesburg, in Sudafrica, e i suoi passeggeri diventavano profughi malvisti e indesiderati, costretti a vivere di stenti nel cosiddetto Distretto 9 che dà il titolo al film.

John Goodman, un attore di solito famoso per i suoi ruoli “da comprimario”, sarà il protagonista di “Captive State”: lo dimostra anche il fatto che è l’unico soggetto della prima foto ufficiale pubblicata per promuovere il film (riportata nella galleria in fondo all’articolo). Dopo aver conquistato i critici e il pubblico con la sua performance in un altro film sci-fi sui generis, “10 Cloverfield Lane”, ultimamente è apparso in “Boston – Caccia all’uomo” e “Kong: Skull Island”.

Co-protagonista del film sarà Ashton Sanders, giovane talento che ha trovato la fama grazie alla sua potente performance in “Moonlight”. Nel cast ci sono anche Jonathan Majors (“When We Rise”) e Vera Farmiga (“L’evocazione – The Conjuring”, “Bates Motel”). “Captive State” è prodotto da David Crockett e Rupert Wyatt; i produttori esecutivi sono Jeff Skoll e Jonathan King.

La Focus Features ha confermato che il film uscirà negli Stati Uniti il 17 agosto 2018.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Recensione del film Noi siamo tutto

La discendenza da un romanzo è evidente in “Noi siamo tutto” (“Everything Everything”), film di Stella Meghie tratto dall’opera di della scrittrice Nicola Yoon. Della reclusione in un appartamento della giovane adolescente Maddy Whittier (Amandla Stenberg), ai gesti che portano il suo nuovo vicino di casa Nick R...

 

'The Lifeboat', il film prodotto ed interpretato da Anne Hathaway ha un nuovo regista

Joe Wright non dirigerà più “The Lifeboat”, il film tratto dall’omonimo libro di Charlotte Rogan. Anne Hathaway resta comunque coinvolta nel progetto nei panni di produttrice e di attrice protagonista. Il romanzo di Rogan si apre con un processo in cui il personaggio principale, Grace Winter, è accusata di om...

 

Matt Damon, protagonista del nuovo film 'Charlatan'

Matt Damon interpreterà il ruolo del ciarlatano John R. Brinkley nel nuovo film “Charlatan”. La storia è quella reale di un uomo nel Kansas, sedicente medico che negli anni Venti introdusse un metodo chirurgico straordinario usando le ghiandole delle capre per curare l'impotenza negli agricoltori locali. Divenne cos&igrav...

 

Recensione del film Valerian e la città dei mille pianeti

Valerian e la città dei mille pianeti (“Valérian et la Cité des mille planètes") è il film di fantascienza di Luc Besson. L’esordio avviene in un luogo paradisiaco, tra esseri umanoidi ed esplosioni che avvertono di una minaccia imminente. Già qui Besson è vittima dello stesso materiale ...

 

First They Killed My Father, il film di Angelina Jolie conviene la critica

First They Killed My Father è il film di Angelina Jolie che ha ottenuto ottime recensioni negli Stati Uniti. La storia è quella dell’attivista Loung Ung, che per sopravvivere al regime cambogiano dei Khmer Rossi dal 1975 al 1978 vede disgregata la propria famiglia. La storia viene raccontata dalla protagonista, una bambina di c...

 

L'incredibile vita di Norman, incontro con Richard Gere: 'il mio personaggio vorrebbe esaudire le promesse'

L'incredibile vita di Norman (“Norman: The Moderate Rise and Tragic Fall of a New York Fixer”) è il film di Joseph Cedar con Richard Gere, presentato a Roma. La pellicola negli Stati Uniti è uscita ad aprile 2017 ed ha ottenuto recensioni positive. La storia racconta del faccendiere Norman Oppenheimer, che a New York tess...

 

Film più visti della settimana, la novità è 'American Assassin'

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 15 al 17 settembre 2017 conferma il primo posto per “IT”, tratto dal romanzo di Stephen King (218.710.619 dollari): la creatura malvagia che uccide i bambini della città è tornata, mentre sette abitanti cercano di eliminarlo. Al secondo posto entra “Ameri...

 

'Meg', l'horror con protagonista Jason Statham arriva nel 2018

Ha dovuto aspettare due decenni, ma Steve Alten avrà finalmente la soddisfazione di vedere il proprio best-seller trasformato in un horror da 150 milioni di dollari con Jason Statham nei panni del protagonista. In un primo momento “Meg” sarebbe dovuto uscire il 2 marzo 2018, ma poi la Warner Bros ha deciso di rimandarlo al 10 ag...

 

Red Sparrow, prime immagini del film thriller con Jennifer Lawrence

È stato diffuso il primo trailer del film “Red Sparrow”, diretto da Francis Lawrence (leggi l’articolo sul film). Nelle immagini appare la protagonista Dominika (Jennifer Lawrence) mentre attende nella prova camera. Seguono degli omicidi: in realtà lei è reclutata dalla Sparrow School, un servizio segreto di ...

 

L'imperatrice Caterina, il film dalle potenti passioni con Marlene Dietrich

L'imperatrice Caterina (“The Scarlet Empress”) è il film del 1934 di Josef von Sternberg che usciva in questi giorni nelle sale statunitensi. La giovane principessa tedesca, Sophia Frederica (Marlene Dietrich) è scelta dalla regina Elisabetta di Russia per sposare il nipote, il principe Pietro (Sam Jaffe), così da ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1