X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Intervista a Simonetta Spiri: 'è un'eresia pensare che le passioni abbiano un'età'

24/05/2017 09:00
Intervista Simonetta Spiri 'è un'eresia pensare che le passioni abbiano un'età'

Mauxa intervista la cantante Simonetta Spiri. Il suo nuovo singolo "Il tempo di reagire" sarà in rotazione radiofonica dal 26 maggio.

Simonetta Spiri inaugura il suo nuovo percorso artistico con "Il tempo di reagire", canzone scritta insieme con Mario Cianchi ed Emilio Munda. 

La cantante ha guadagnato notorietà grazie alla partecipazione alla settima edizione del talent show "Amici". Nel corso della sua carriera ha pubblicato gli album "Il mio momento" (2009) e "Quella che non vorrei" (2013) e il singolo "L’amore merita" (2016), certificato disco d'oro da FIMI.

D: Come può essere descritto il tuo nuovo singolo?

R: Come una vera e propria ribellione in difesa della libertà dell’essere che vive nella totale spontaneità di emozioni, un'esortazione al coraggio di saper restare soli concedendosi l’opportunità di riconoscere e difendere in questa solitudine i propri valori tra i quali si distingue l’identità di ogni individuo che vive in maniera istintiva e di petto, senza analizzare troppo le conseguenze ma solo ascoltando il proprio cuore, giusto o sbagliato che sia, perché il percorso di ogni vita è anche questo ‘’sapersi ascoltare’’ sopratutto quando il mondo intorno a te è contrario o assente.

D: A chi si rivolge la canzone?

R: A tutti coloro che hanno voglia di credere ancora nella loro vita, nei loro sogni, nelle loro vere preferenze spirituali e non in quelle che vanno di moda, in quegli impulsi che esistono aldilà della carne che di conseguenza generano amore per il prossimo, indistintamente dal fatto che possa meritarlo o meno, non siamo tenuti a giudicarlo noi.

D: Quanto c’è di autobiografico nel testo?

R: E’ totalmente autobiografico, è raro che io possa interpretare qualcosa che non appartenga alla mia vita.
Gran parte di tutte le mie canzoni sono autobiografiche, però mi piace regalare a tutti coloro che ascoltano, la possibilità di ritrovarsi nelle mie parole e di ricomporre come un puzzle ogni pezzo delle loro vite in una sola canzone.

D: Hai dichiarato che “non sono gli anni che passano a far spegnere la fiamma di una passione che brucia dentro di noi”, cosa può portare a questa conseguenza?

R: Ho detto questo perché gli anni che passano ci rendono sempre più consapevoli nel saper riconoscere le difficoltà che rendono certi sogni quasi impossibili, e nel saper apprezzare la semplicità delle piccole cose di ogni vita quotidiana. Così spesso ci accontentiamo di quello che abbiamo, che da un lato può rappresentare un atteggiamento umile e positivo, dall’altro trasmette un empatia di arrendevolezza. Mi è capitato di ritrovarmi immersa tra i discorsi di persone abbastanza adulte ma non anziane, e anche di condividerli erroneamente in alcuni momenti di debolezza, essi utilizzavano la parola ‘’ormai’’ che per me equivale quasi alla parola ‘’fine’’.
Ecco, io credo che la fine vera e propria non esista se non siamo noi a deciderlo nel momento in cui rinunciamo ai nostri sogni e alle nostre passioni per paura di essere ‘’ormai fuori età’’ o ‘’fuori da un gregge di pecore’’.
E’ un'eresia pensare che le passioni abbiano un'età. Purtroppo mi è capitato di sentire vari individui utilizzare la frase ‘’sei finito’’ nei confronti del prossimo. Credo fortemente che certe persone non abbiano mai avuto un vero inizio nella propria vita ,in realtà e non le biasimo, la loro è semplicemente incoscienza, perché l’inizio ti rende cosciente davanti alla differenza che esiste tra un essere umano e Dio.

D: Il singolo nasce in Sardegna, nel tuo percorso artistico che importanza ha la tua terra di origine?

R: La Sardegna è la mia linfa, mi carica di un energia indescrivibile, le mie radici sono salde nella mia terra come il mio accento. Sono orgogliosa di essere nata e cresciuta in un posto così speciale e selvaggio che brilla di una luce autentica e propria, poi dalla mia Terra sono partita sempre verso le esperienze più belle e indimenticabili della mia vita, diciamo che mi ha sempre portato fortuna.

D: Quali messaggi vuole esprimere il video ufficiale?

R: E’ un video semplice ma significativo incentrato sul presente e nella quotidiana semplicità che privilegia l’essere più dell’apparire. Mi trovo sommersa dai ricordi raffigurati nelle polaroid alle mie spalle, appese alla parete, rappresentano il lato positivo e costruttivo di un passato che lascio andare e che mi permette di essere quella di oggi, una Donna che si concentra nel presente, perché sono qui per essere me stessa e poterlo essere con chi ha voglia di conoscermi e di continuare a starmi vicino e le uniche aspettative da compiere sono quelle che scegliamo con il nostro libero arbitrio e non quelle che ci impongono gli altri.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Unici, la nuova puntata omaggia Raoul Casadei

La nuova puntata di "Unici", in onda questa sera su Rai 2 dalle 21.25, si intitola "Casadei, la dinastia del liscio". Il programma televisivo omaggia l'artista Raoul Casadei in occasione dei suoi ottant'anni e dei novant'anni dell’Orchestra fondata da suo zio Secondo Casadei, autore della celebre canzone "Romagna Mia".  Giorgio Verdelli...

 

Superquark, il Parco nazionale di Yellowstone al centro della nuova puntata

Il longevo magazine televisivo "Superquark" torna questa sera su Rai 1 con una nuova puntata, in onda dalle 21.25.  Il nuovo appuntamento con il programma ideato e condotto da Piero Angela propone un approfondito reportage dal Parco nazionale di Yellowstone, negli Stati Uniti. Lo spettatore può godere del fascino di numerosi servi...

 

Reazione a catena di sera, la seconda puntata speciale del game show

La seconda puntata di “Reazione a catena di sera" va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25. Allo speciale del game show condotto da Amadeus partecipano alcuni personaggi del mondo dello spettacolo, esperti della lingua italiana e ospiti musicali. Nel primo appuntamento la sfida che ha visto protagonisti “I tre di denari&rd...

 

Human Files, terza puntata: le 'sfide' dell'uomo contemporaneo

La terza puntata di “Human Files” va in onda questa sera su Rai 2 dalle 23.15. Al centro del nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Luca Rosini vi è un tema denso di fascino, quello relativo alle sfide intraprese dall’uomo contemporaneo, raccontate attraverso una serie di reportage. Nel ...

 

Premio Lelio Luttazzi, l'evento speciale condotto da Teo Teocoli e Simona Molinari

La finale del Premio Lelio Luttazzi si è svolta presso il Blue Note, a Milano, il 28 giugno e viene trasmessa questa sera da Rai 1 a partire dalle 21.25. Condotto da Simona Molinari e Teo Teocoli, l’evento speciale ha visto la partecipazione di Pippo Baudo, il quale ha dichiarato: “Lelio è stato un presentatore e un balle...

 

Codice - La vita è digitale, terza puntata: lavoro e nuove tecnologie

Il programma televisivo "Codice - La vita è digitale" giunge alla terza puntata, in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 23.30.  Nel nuovo appuntamento con la trasmissione vengono affrontate alcune tematiche inerenti il lavoro e le trasformazione che la robotica, l'intelligenza artificiale e gli algoritmi stanno apportando nell'am...

 

Battiti Live 2017, seconda serata: il tour per la prima volta a Nardò

La seconda serata dell'edizione 2017 di “Battiti Live” va in onda questa sera su Italia 1.  In questo nuovo appuntamento con lo show musicale di Radionorba, giunto alla quindicesima edizione, numerosi protagonisti della scena musicale italiana si sono esibiti a Nardò, in provincia di Lecce: Benji&Fede, Paola Turci, Baby...

 

Human Files, le 'conquiste' al centro della seconda puntata

La seconda puntata di “Human Files” va in onda questa sera su Rai 2 dalle 23.15. Il nuovo appuntamento con il programma televisivo condotto da Luca Rosini affronta una nuova intrigante tematica, le conquiste dell'uomo. Nel corso della puntata si alternano vari reportage che suscitano alcuni interrogativi, dalla capacità degli e...

 

Battiti Live 2017, prima serata: il concerto debutta su Italia 1

L'edizione 2017 di “Battiti Live” debutta questa sera su Italia 1. Giunto alla quindicesima edizione, lo show musicale di Radionorba si svolge in alcune località della Puglia e della Basilicata e per la prima volta viene trasmesso in prima serata su Italia 1. “Siamo molto soddisfatti” - ha commentato Marco...

 

Human Files, prima puntata: l'importanza dei viaggi

Il programma televisivo intitolato “Human Files” debutta questa sera su Rai 2. Ognuna delle quattro puntate previste è focalizzata su un determinato tema e lascia spazio a una pluralità di argomentazioni inerenti la storia dell’evoluzione e il percorso dell'Homo sapiens, dai viaggi alle conquiste, dalle origini alle...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni