X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Facciamo che io ero, lo show di Virginia Raffaele guarda alla contemporaneità

17/05/2017 09:00
Facciamo che io ero lo show di Virginia Raffaele guarda alla contemporaneità

Il programma televisivo "Facciamo che io ero" debutta domani sera su Rai 2.

Il programma televisivo "Facciamo che io ero" si preannuncia un varietà dallo stile moderno in grado di rispondere alle contemporanee esigenze dell'intrattenimento sfruttando un espediente tematico di indubbio coinvolgimento, l'identità.

Al centro dello show c'è Virginia Raffaele, artista poliedrica che ha confermato in più occasioni le sue spumeggianti qualità di comica e imitatrice. L'esperienza alla sessantaseiesima edizione del Festival di Sanremo ha consacrato definitivamente la proficuità dei suoi sketch, plauditi da pubblico e critica.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione, Virginia Raffaele ha spiegato le motivazioni del titolo del nuovo programma, in onda da domani sera su Rai 2: "È nato sia dal gioco dei bambini - ed è anche un po' quello che io chiedo al pubblico quando gioco con le maschere: "Facciamo che io ero Carla Fracci", e sono felice quando il pubblico gioca con me come se io fossi quella vera, è anche un qualcosa che chiederò agli ospiti che verranno, essere qualcosa che non sono mai stati ma che avrebbero voluto essere."

La formula dello show si presenta variegata e concede spazio alle imitazioni, al canto e alla danza. Virginia Raffaele è la leader del cast delle quattro puntate del programma prodotto da Rai 2 in collaborazione con Ballandi Multimedia.

Nel corso della sua carriera l'artista ha saputo far leva sulle sue capacità comunicazionali realizzando caricature comiche di numerose personalità con cui ha intrattenuto piacevolmente il pubblico televisivo. Nel corso di "Facciamo che io ero" ripropone alcune delle sue celebri imitazioni, tra cui quella di Ornella Vanoni, Sabrina Ferilli, Carla Fracci e Belen Rodriguez. 

Uno degli aspetti più innovativi dello show è costituito da uno spazio nel quale Virginia Raffaele "interpreta" se stessa, può interagire insieme ai numerosi ospiti e al pubblico e cimentarsi in duetti musicali e monologhi. Il programma è realizzato nel teatro 15 di Cinecittà e vede la partecipazioni di molti altri artisti legati alla protagonista principale, come il duo comico Lillo e Greg, con cui ha debuttato su Rai Radio2 nel 2006, o l'attore Gabriel Garko, con cui ha condiviso l'esperienza sul palco dell'Ariston al Festival di Sanremo 2016. 

Il corpo di ballo della trasmissione è coreografato da Laccio e la band in studio è diretta da maestro Teo Ciavarella. “Facciamo che io ero” è un programma di Virginia Raffaele e Giovanni Todescan scritto con Marco Terenzi, Dario Tajetta, Paolo Cananzi e Simone Di Rosa. 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Rosy Abate - La serie, intervista all'attore Mario Sgueglia

Abbiamo intervistato in esclusiva l'attore Mario Sgueglia, tra gli interpreti di "Rosy Abate - La serie".  D: Il debutto di "Rosy Abate" è stato accolto con grande successo di pubblico, secondo te quali sono le principali cause della popolarità del personaggio interpretato da Giulia Michelini? R: Giulia è straordina...

 

"Z Nation 4", Kellita Smith segue le visioni verso Est e appare in "Hell's Kitchen"

"Z Nation 4" continua a mantenersi su una falsariga piuttosto accattivante, a metà fra la parodia di "The Walking Dead" e il fumetto anni ottanta a base di splatter e trovate demenziali. Senza troppe pretese, la creatura Syfy ha saputo guadagnarsi un pubblico fedele, pur senza raggiungere livelli di ascolto paragonabili a quelli delle serie ...

 

Vida, novità nel cast della serie tv

Starz ha annunciato l’ingresso di Mishel Prada (“Fear the Walking Dead: Passage”), Karen Ser Anzoategui (“East Los Hig”, ), Chelsea Rendon ("The Fosters ”), Carlos Miranda (“Chicago PD”) e Maria Elena Laas ("Vital Signs") nel cast di “Vida”. Lo showrunner della serie televisiva è T...

 

La strada di casa, anticipazioni prima puntata

La serie televisiva "La strada di casa" debutta domani sera su Rai 1. La prima puntata delinea le circostanze su cui si basa il racconto, il personaggio principale è Fausto Morra (Alessio Boni), un imprenditore agricolo di successo che custodisce un segreto. Paolo Ghilardi (Nicola Adobati), un ispettore del distretto veterinari, è in...

 

The Little Drummer Girl: dopo 'The Night Manager' una nuova miniserie basata su un romanzo di John le Carré

Dopo il grande successo riscosso da “The Night Manager”, The Ink Factory, BBC ONE e AMC hanno annunciato il loro nuovo progetto, si tratta della miniserie televisiva “The Little Drummer Girl”, basata sull’omonimo romanzo dello scrittore britannico John le Carré.  Articolata in sei parti, "The Little Drumme...

 

"Shameless 8" rinnovato per la nona stagione, ma Ethan Cutkosky è un bad boy non solo sul set

"Shameless 8", la serie tv su una famiglia disfunzionale che cerca di arrangiarsi nei quartieri popolari di Chicago, è ormai un grande classico del piccolo schermo: Showtime ha deciso di rinnovarla per una nona stagione, confermando l'intero cast tra cui le star William H. Macy ed Emmy Rossum. Difficile biasimarli dal momento che la premi&eg...

 

Dietland, la serie tv: nel cast anche Julianna Margulies

AMC ha annunciato nei giorni scorsi che Julianna Margulies interpreterà il ruolo di Kitty Montgomery nella nuova serie televisiva "Dietland" basata sull'omonimo romanzo del 2015 di Sarai Walker.  L'attrice e produttrice statunitense è nota al pubblico televisivo per la sua partecipazione al celebre medical drama "E.R. - Med...

 

"Mr. Robot", Rami Malek stupisce nei panni del mito Freddie Mercury e in "Papillon"

"Mr. Robot", la serie tv sulla vita del giovane dissociato sociopatico Elliot, è giunta alla terza stagione e le vicende degli stralunati personaggi impegnati a rovesciare l'ordine finanziario mondiale continuano a sorprendere. In questa stagione lo show ha mantenuto lo stile delle precedenti, con una trama estremamente avvincente e un punto...

 

Lady Dynamite, la seconda stagione della serie tv basata sulla vita di Maria Bamford

La serie televisiva intitolata “Lady Dynamite” è stata creata da Pam Brady e Mitch Hurwitz, la seconda stagione debutterà domani sulla piattaforma streaming Netflix.  Connotata da un'impostazione comedy, la serie è basata sulla vita dell’attrice e comica statunitense Maria Bamford, la quale int...

 

La strada di casa, noir e melò nella nuova serie tv con Alessio Boni

La serie televisiva “La strada di casa” debutterà su Rai 1 il 14 novembre. La trama si svolge attorno al personaggio di Fausto, un imprenditore agricolo che entra in coma a seguito di un grave incidente stradale e si risveglia dopo cinque anni. Il protagonista deve confrontarsi con una situazione radicalmente cambiata rispetto a...

 
Da non perdere
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=23215079&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1 http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=23153235&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1
Ultime news
Recensioni