X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

L'isola dei famosi, intervista a Simone Susinna: 'dopo che mi sono ambientato, ho iniziato a crederci'

20/04/2017 07:00
L'isola dei famosi intervista Simone Susinna 'dopo che mi sono ambientato ho iniziato crederci'

Mauxa ha intervistato Simone Susinna, tra i principali protagonisti dell'edizione 2017 del reality show "L'isola dei famosi".

La dodicesima edizione del reality show "L'isola dei famosi" si è conclusa la scorsa settimana con la vittoria di Raz Degan

Abbiamo intervistato il modello Simone Susinna, classificatosi al secondo posto. 

D: Ti aspettavi di arrivare fino alla finale?

R: Onestamente quando sono partito pensavo di tornare a casa dopo due settimane. Tra l’altro, lo ammetto, c’è stato un momento in cui avrei anche voluto rientrare in Italia. Tra la fame e il poco adattamento iniziale, è stato difficile affrontare le prime settimane. E invece, dopo che mi sono ambientato, ho iniziato a crederci. Nomination dopo nomination. Una grande soddisfazione, davvero.

D: Quali difficoltà hai dovuto affrontare nel corso della tua partecipazione?

R: La difficoltà maggiore è stata sicuramente la fame. Credo si sia visto. (ride). Essendo uno sportivo sono abituato a sette pasti al giorno e ritrovarmi a mangiare così poco è stato molto molto difficile. Una sera mi sono sentito proprio male e a salvarmi è stato Raz regalandomi un pesce che ha placato i morsi della fame.

D: Cosa hai ricavato di positivo da questa esperienza?

R: So che quello che sto per dirti sembrerà scontato, ma è la pura verità. L’Isola ti riempie, impari a vivere a contatto con la natura che ogni giorno ti dona qualcosa di incredibile. Mi porterò dentro sicuramente i colori meravigliosi dei tramonti e soprattutto un nuovo rapporto con me stesso. Ho 23 anni e questa esperienza mi è servita tantissimo a crescere personalmente, sono cambiato, mi sento diverso, più forte e consapevole. Consapevole che le cose importanti nella vita sono spesso quelle che diamo per scontate, l’amore della famiglia, l’abbraccio di un amico e ovviamente un piatto di pasta al pomodoro. (ride)

D: Con quale concorrente hai trovato maggiore sintonia?

R: Non voglio sembrare diplomatico, ma con tutti ci sono stati alti e bassi, momenti di forte sintonia, ma anche periodi di tensione. All’inizio mi sono legato in modo particolare a Massimo Ceccherini, ma l’ho vissuto poco perché eravamo sempre su Isole diverse, poi purtroppo se ne è andato.

D: Ti piacerebbe partecipare a un altro reality show, come il GF Vip?

R: Ci penserei bene.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Atypical, la serie tv che racconta l'autismo debutta su Netflix

La serie televisiva intitolata “Atypical" debutta domani sulla piattaforma streaming Netflix. Creata da Robia Rashid (“The Goldbergs", “Will & Grace”), concede allo spettatore un racconto di formazione che vede protagonista Sam, un diciottenne autistico che ricerca amore e indipendenza. Il ragazzo intraprende un percor...

 

Velvet, l'ultima puntata della quarta stagione tra ritorno e vendetta

La quarta stagione della serie televisiva intitolata “Velvet” è stata trasmessa dall’emittente spagnola Antena 3 dal 5 ottobre al 21 dicembre 2016. In Italia va in onda su Rai1 dal 6 luglio 2017. La trama si concentra sulle vicende della sarta sarta Anna Ribera, interpretata dall'attrice Paula Echevarrìa. Nel p...

 

Recensione della serie tv 'I'm Sorry'

"I'm Sorry" è una commedia frizzante e godibile che affronta le vicende di vita quotidiana di una comica quarantenne californiana, moglie e madre di una bimba. La storia ricalca molto la vita della protagonista Andrea Savage che nella serie tv ha inserito vari elementi autobiografici, comunque riconducibili a una vasta porzione della middle ...

 

Superquark, nella settima puntata anche uno speciale su 'Un posto al sole'

La settima puntata di “Superquark”, in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.15, propone allo spettatore alcuni racconti dalla Thailandia. Il programma televisivo condotto da Piero Angela si sofferma sulle peculiarità della regione denominata "ciotola di riso della nazione", del Lumphini Park a Bangkok e descrive la ...

 

L'ambasciata, la seconda puntata tra pretese e confessioni

La seconda puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25.  Articolata in cinque puntate, è stata prodotta da Atresmedia in collaborazione con Bamboo Productions per l'emittente spagnola Antenna 3. La trama &egr...

 

Mr. Robot, il trailer della terza stagione: nel cast debutta Bobby Cannavale

È stato pubblicato il primo trailer della terza stagione di “Mr. Robot”, il cui debutto negli Stati Uniti avverrà l’11 ottobre su USA Network. Il video è disponibile dal 4 agosto sul canale YouTube della serie televisiva e in pochi giorni ha superato 1 milione di visualizzazioni.  I dieci nuovi...

 

Howards End, quattro nuove immagini della miniserie tv

Nell’ambito del Televisions Critics Association (TCA) Summer 2017 Press Tour, Starz ha rilasciato quattro nuove immagini della miniserie televisiva “Howards End”, basata sull’omonimo romanzo (Titolo italiano: “Casa Howard”) dello scrittore britannico Edward Morgan Forster. La trama ruota attorno alle vicende di ...

 

L'isola di Pietro, la fiction con Gianni Morandi: 'il giallo è sempre presente'

La fiction intitolata "L'isola di Pietro" andrà in onda prossimamente su Canale 5.  La trama si svolge a Carloforte, in Sardegna, e vede protagonista il pediatra Pietro interpretato da Gianni Morandi. "Questa serie è difficile da definire, un film d’amore, di passione, però il giallo è sempre presente" - ha c...

 

Childhood's End, dal classico di Arthur Clarke torna il tema dell'invasione aliena

"Childhood's End" ovvero "la fine dell'infanzia" è un interessante esperimento di miniserie televisiva  ispirato a un grande classico della fantascienza, il romanzo "Le guide del tramonto" di Arthur C. Clarke. Sebbene negli Stati Uniti sia andata in onda nel dicembre 2015 sul network Syfy, in Italia li abbiamo potuti vedere solo quest'a...

 

Voltron: Legendary Defender, la terza stagione debutta su Netflix

La terza stagione della serie animata intitolata ”Voltron: Legendary Defender” è disponibile da oggi sulla piattaforma streaming Netflix. La trama si presenta ricca di azione e comprensiva anche di elementi di comicità. Al centro della storia ci sono cinque ragazzi che agiscono all'interno di un contesto movimentato ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni