X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

American Playboy: The Hugh Hefner Story, intervista al produttore Stephen David

07/04/2017 13:15
American Playboy The Hugh Hefner Story intervista al produttore Stephen David

La docuserie "American Playboy: The Hugh Hefner Story" debutta oggi su Amazon Prime Video. Mauxa ha intervistato il produttore Stephen David.

"American Playboy: The Hugh Hefner Story" è disponibile sulla piattaforma streaming Amazon Prime Video dal 7 aprile 2017. 

Avvalendosi di numerose testimonianze e di un ricco materiale inedito, la docuserie ripercorre la vita di Hugh Hefner, fondatore della celebre rivista "Playboy".  

Abbiamo intervistato il produttore Stephen David.

D: Cosa ti ha spinto a produrre questa serie?

R: In realtà l’ispirazione per questa serie è venuta allo stesso Hugh Hefner. Aveva guardato recentemente "The Making of the Mob: New York" e ci ha contattati per produrre una serie sulla sua vita. Ha voluto che la sua storia fosse raccontata in tandem con il contesto storico che ha attraversato. Questo è esattamente quello che facciamo come società. Per me è stato piuttosto semplice lavorare con Hef, raccontare la sua storia e quella della rivista Playboy è stato come un sogno. 

D: Che idea avevi di Hugh Hefner prima di conoscerlo?

R: Come la maggior parte delle persone avevo un'idea preconcetta di lui, tuttavia quello che ho percepito fin dall'inizio è che Hef ha condotto una vita profondamente complessa e interessante. Ho avuto una generale consapevolezza della straordinaria importanza di Hef sui diritti del Primo emendamento e su altre tematiche sociali, ciò nonostante non penso di aver colto perfettamente la portata del suo impegno e l'importanza verso queste problematiche. Per decenni è stato un grande sostenitore di una serie di questioni sociali riguardanti la razza, il sesso, la libertà di parola, e molti altri temi. Sinceramente credo che questo sia il lato della vita di Hef che le persone conoscono meno, ed è questo che abbiamo voluto portare nelle case dei nostri spettatori.

D: La serie attinge a più di 17 mila ore di filmati e oltre 2600 album dell'archivio personale di Hugh Hefner. Quanto tempo è durata la fase di montaggio?

R: Per noi la grande svolta è stata aver ottenuto un accesso senza precedenti ai materiali di Playboy e agli archivi personali di Hef. Aver potuto accedere a tutto questo materiale inedito è stato davvero significativo ed ha ampliato la nostra prospettiva sulle storie e sulle persone narrate in questa serie. Abbiamo speso innumerevoli ore a visionare il ricco materiale dell'archivio di Hef e nel corso di molti mesi abbiamo realizzato una serie di cui siamo veramente orgogliosi.

D: A tuo parere quali sono le cause che hanno condotto al successo internazionale il marchio di Playboy?

R: Playboy è uno dei marchi più riconoscibili al mondo per diversi motivi. La rivista esiste da quasi 65 anni pertanto sono riusciti ad adattarsi ai tempi e costruirsi una reputazione che ha resistito per decenni. Penso anche che lo stesso Hugh Hefner sia una delle principali cause del longevo successo di Playboy, quando qualcuno così carismatico e innovativo è al centro del vostro marchio, le persone non possono fare a meno di notarlo. Siamo davvero emozionati di condividere la storia di Hef con il mondo. 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Camera Café, Fabio Troiano ospite della nuova puntata

Una nuova puntata di "Camera Café" va in onda questa sera su Rai 2 a partire dalle 21.05.  Nel nuovo appuntamento con la sketch comedy interpretata da Luca Bizzarri e Paolo Kessisoglu partecipa anche l'attore Fabio Troiano, il quale si inserisce nell'azienda con lo scopo di studiare i comportamenti di Silvano (Alessandro...

 

Good Omens, la prima immagine degli attori Michael Sheen e David Tennant nei loro ruoli

Sono iniziate le riprese della miniserie televisiva "Good Omens" (Titolo italiano: “Buona apocalisse a tutti”), il cui debutto è atteso sulla piattaforma streaming Amazon Prime Video nel 2019, a rivelarlo è lo showrunner Neil Gaiman ("American Gods") tramite una foto postata su Twitter che ritrae i due princ...

 

Il paradiso delle signore, anticipazioni terza puntata: nuovi contrasti tra i personaggi

Giunta alla seconda stagione, la fiction "Il paradiso delle signore" torna questa sera su Rai 1 con una nuova puntata. Nell'episodio intitolato "Una tenera canaglia" i rapporti tra la protagonista principale Teresa Iorio (Giusy Buscemi) e i suoi genitori continuano a logorarsi. Alla ragazza vengono restituiti i soldi per la dote e nonostante ...

 

Emmy 2017, le serie tv più premiate

La 69. edizione della cerimonia di premiazione dei Primetime Emmy Awards si è svolta il 17 settembre presso il Microsoft Theatre di Hollywood.  Successo della serie televisiva "The Handmaid's Tale" che si è aggiudicata cinque premi Emmy tra cui quello alla miglior serie drammatica vincendo la concorrenza di produzioni di gr...

 

Vida, nuova serie tv con Veronica Osorio e Melissa Barrera

Il progetto "Vida" (noto precedentemente come "Pour Vida") diverrà una serie televisiva, ad annunciarlo è Chris Albrecht, presidente e CEO di Starz.  Lo showrunner sarà Tanya Saracho (“Le regole del delitto perfetto”) e il primo episodio sarà diretto da Alonso Ruizpalacios.  La trama del...

 

Curb Your Enthusiasm, il trailer della nuova stagione con il sempre più scorbutico Larry David

"Curb Your Enthusiasm", la serie semi biopica su Larry David, tornerà con la nona stagione ma la sostanza non cambia: Larry è ancora arrabbiato con tutto e tutti. Qualche novità si registra nel cast della popolare serie HBO, con Bryan Cranston che interpreterà il terapista del protagonista, Carrie Brownstein, Jimmy Kimme...

 

Jim Carrey, nuovo ruolo da protagonista in una serie tv

Jim Carrey interpreterà il ruolo di protagonista della una nuova serie comedy dal titolo "Kidding", ad annunciarlo è David Nevins, presidente e CEO di Showtime Network Inc. Il celebre attore è intervenuto di recente alla 74. Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica di Venezia, dove è stato presentato il documentario...

 

Provaci ancora Prof: 'Cioccolato amaro', una densa puntata apre la settima stagione della serie tv

La settima stagione di "Provaci ancora Prof" debutta domani sera su Rai 1.  Diretta da Lodovico Gasparini, la serie televisiva torna a raccontare le vicende sentimentali e professionali della professoressa Camilla Baudino, interpretata da Veronica Pivetti.  Nella prima puntata intitolata "Cioccolato amaro" viene presentata la nuova cond...

 

Squadra Mobile - Operazioni Mafia Capitale, indagini e azione nella serie tv con Giorgio Tirabassi

La prima puntata di "Squadra Mobile - Operazioni Mafia Capitale" va in onda questa sera su Canale 5.  Il titolo lascia intendere l'argomento che ha ispirato la trama della serie televisiva, l'indagine che ha riguardato l'articolazione di un sistema criminoso nella città di Roma.  "Squadra Mobile - Operazione Mafia Capitale" costr...

 

The Expanse, nuove missioni nella seconda stagione della serie fantascientifica

La seconda stagione della serie “The Expanse” ha debuttato negli Stati Uniti il 1° febbraio 2017. In Italia è resa disponibile sulla piattaforma streaming Netflix l'8 settembre.
 Adattamento televisivo dell’omonima serie di romanzi di James S. A. Corey, pseudonimo collettivo degli scrittori Daniel Abraham e ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1