X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Walking Dead 7, il dilemma di Morgan nella serie tv di Robert Kirkman

20/03/2017 18:00
The Walking Dead 7 il dilemma di Morgan nella serie tv di Robert Kirkman

"The Walking Dead 7" si avvia alla conclusione e proprio Morgan, confuso dopo l'omicidio di Richard, potrebbe dare il via alla guerra fra Rick e i Salvatori di Negan. La critica storce il naso ma l'ideatore Robert Kirkman ha detto chiaramente che la serie tv AMC andrà avanti almeno fino alla dodicesima stagione.

"The Walking Dead 7" si avvia al termine della stagione ma i colpi di scena si susseguono senza sosta: nel tredicesimo episodio abbiamo assistito alla svolta di uno dei protagonisti dello show, Morgan Jones, il primo essere umano che Rick incontra subito dopo essersi svegliato dal coma. Questo personaggio è uno dei più tormentati della serie tv e nel corso delle stagioni ha subito profondi cambiamenti psicologici, dal trauma della perdita della moglie e del figlio che lo ha condotto sull'orlo della pazzia alla redenzione nei boschi grazie ad Eastman che gli fa leggere "L'arte della pace" e gli insegna l'Aikido. Il Morgan pacifista e contrario all'omicidio degli ultimi episodi, ben inserito nel Regno agli ordini del sovrano Ezekiel, potrebbe però essere solo un ricordo.

Il repentino mutamento di Morgan avviene a seguito dell'omicidio del giovane Benjamin da parte dei Salvatori come atto di rappresaglia perché, invece dei dodici meloni pattuiti, gli esponenti del Regno ne avevano portati solo undici. Quando Morgan comprende che il dodicesimo frutto era stato nascosto da Richard al fine di procurare il casus belli per scatenare la guerra contro Negan e i suoi scagnozzi, non esita a strangolarlo a mani nude sotto gli occhi attoniti di Ezekiel. Ciò che è peggio, l'episodio mina la stessa sanità mentale dell'uomo che appare confuso come dopo la morte del figlioletto Duane.

Il brutale omicidio di Richard pone una seria incognita sul futuro di Morgan: il personaggio perderà il suo incrollabile pacifismo, schierandosi a favore della guerra totale contro Negan e i Salvatori? Non è ancora il momento di saperlo ma di certo Morgan sarà l'ago della bilancia e la resa dei conti appare sempre più vicina, anche grazie a Carol che dopo aver appreso del brutale assassinio di Glenn ed Abraham non ha esitato a imbracciare le armi. Probabilmente la morte di Negan non è imminente visto che Jeffrey Dean Morgan ha già rinnovato con la Amc per l'ottava stagione, ma di certo ne vedremo delle belle nei prossimi tre episodi.

Nonostante i dati di ascolto continuino ad essere sempre sopra i dieci milioni, la settima stagione ha visto un sensibile calo dal punto di vista della critica. Rotten Tomatoes gli assegna un 64% con una media voti di 8/10, numeri tutto sommato buoni ma inferiori al passato; stiamo sempre parlando di uno degli show più popolari di sempre ma potrebbe essere il primo trillo del campanello d'allarme. Robert Kirkman, l'ideatore di "The Walking Dead", non intende sentir ragioni e ha già detto chiaramente che "The Walking Dead" andrà avanti almeno fino alla dodicesima stagione, segno che ancora per qualche anno non avremo penuria di morti viventi.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Vampire Diaries, secondo Julie Plec potremmo vedere alcuni personaggi in "The Originals"

"The Vampire Diaries" si è chiuso con la ottava stagione, tuttavia le speranze di vedere ancora alcuni dei personaggi principali resta forte nei fan: ad alimentare queste velleità è anche Julie Plec, sceneggiatrice dello show che ha dichiarato a chiare lettere come la morte non sia certo un fenomeno permanente in "Vampire Diari...

 

Il commissario Montalbano, episodio 'La vampa d'agosto': seduzione e vendetta

Rai 1 ripropone l'episodio "La vampa d'agosto" (trasmesso per la prima volta il 2 novembre 2008) della serie de "Il commissario Montalbano". Il protagonista Salvo Montalbano (Luca Zingaretti) sta trascorrendo giorni di tranquillità ospite del collega Mimì Augello (Cesare Bocci) nella villa che ha affittato a Montereale Marina. La tra...

 

Trial & Error, la serie tv dove il crime cede alla comicità

La sitcom intitolata "Trial & Error" ha debuttato sul network statunitense NBC il 14 marzo 2017. Il pilot diretto da Jeffrey Blitz ha registrato 5.92 milioni di spettatori. Presentata nella forma di mokumentary, la serie racconta la vicenda di Larry Henderson (John Lithgow), un professore di poesia del South Carolina accusato di aver ucciso su...

 

Amici 16, il successo della prima puntata e l'efficacia continuativa del format

La prima puntata della fase finale della sedicesima edizione di "Amici" è andata in onda su Canale 5 il 25 marzo 2017 registrando 4 milioni e 24 mila spettatori con uno share del 20.73%. I dati confermano l'efficacia continuativa del format, connotato da un intrattenimento trasversale in grado di coinvolgere e appassionare un pubblico ...

 

Ballando con le stelle: due noti ex calciatori ospiti della quinta puntata

La quinta puntata dell'edizione 2017 di "Ballando con le stelle" va in onda questa sera su Rai 1 dalle 20.35.  Prosegue la gara di ballo tra le coppie protagoniste del longevo programma televisivo condotto da Milly Carlucci: Oney Tapia e Veera Kinnunen, Martin Castrogiovanni e Sara Di Vaira, Martina Stella e Samuel Peron, Antonio Pa...

 

Grace and Frankie, terza stagione: i nuovi episodi della serie con Jane Fonda e Lily Tomlin

La terza stagione di "Grance and Frankie" debutta oggi sulla piattaforma streaming Netflix.  La trama segue le vicende di due donne, Grace (Jane Fonda) e Frankie (Lily Tomlin), la cui quotidianità è radicalmente rivoluzionata quando scoprono che i loro mariti sono omosessuali e hanno chiesto il divorzio per poter andare a vivere...

 

The Intern, recensione del primo episodio della serie tv

La serie televisiva "The Intern" (Titolo originale: "La Stagiaire") va in onda sul canale FoxCrime dal 23 marzo 2017. La fiction francese presenta la tipica struttura del racconto procedurale allineandosi al filone del genere poliziesco. Gli episodi sono autoconclusivi mentre la linea narrativa orizzontale è eccessivamente debole. Al ...

 

Le 10 serie tv che hanno generato più polemiche

Le serie tv fanno parte della vita di molti di noi: ci hanno fatto ridere, piangere, indignare ma soprattutto appassionare, anche se qualcuna ci ha annoiato oltremodo. Spesso hanno precorso i tempi e talvolta hanno generato polemiche furiose per i motivi più svariati. Fra gli show televisivi che hanno alzato, come si suol dire, il classico p...

 

Sorelle, terza puntata: dettagli tralasciati e nuovi sospetti

La terza puntata della serie televisiva "Sorelle" va in onda questa sera su Rai 1 dalle 21.25.  Leggi la trama Nel suo racconto alla polizia Roberto (Giorgio Marchesi) ha omesso un importante dettaglio della notte in cui è scomparsa Elena (Elena Caterina Morariu). L'uomo ha atteso a lungo l'ex compagna di fronte alla sua abitazione. N...

 

Beautiful, la pluripremiata soap opera festeggia trent'anni dal debutto

"Beautiful" (Titolo originale: "The Bold and the Beautiful") festeggia i trent'anni dal debutto sul piccolo schermo.  La soap opera creata da William J. Bell e Lee Phillip Bell ha riscosso un crescente successo e ricevuto una lunga serie di riconoscimenti tra cui 233 Daytime Emmy nominations, vincendone 77. Per 11 volte si è...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni