X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Big Little Lies, recensione del primo episodio della miniserie tv

17/03/2017 07:00
Big Little Lies recensione del primo episodio della miniserie tv

La miniserie televisiva "Big Little Lies - Piccole grandi bugie" va in onda su Sky Atlantic dal 15 marzo 2017.

La miniserie televisiva "Big Little Lies - Piccole grandi bugie" ha debuttato su Sky Atlantic il 15 marzo 2017. 

Creata da David E. Kelley, propone un profondo racconto basato sull'omonimo romanzo della scrittrice australiana Liane Moriarty.

L'inizio del primo episodio, intitolato "Schieramenti" (Titolo originale: "Somebody's Dead") e diretto da Jean-Marc Vallée, ricalca quello di una serie poliziesca, ovvero descrive la scena di un crimine. La confusione delle immagini rende la situazione indefinita e la reale introduzione della trama avviene attraverso una pluralità di interrogatori che serviranno agli investigatori per far luce sull'accaduto. Le diverse testimonianze sono il mezzo tramite cui vengono presentate le tre protagoniste principali della miniserie.

Madeline Martha Mackenzie (Reese Witherspoon) sta accompagnando i figli a scuola quando conosce casualmente Jane Chapman (Shailene Woodley). Tra le due donne si crea subito un clima di empatia, "già mi piaci, sei intresicamente gentile" - esclama Madeline. Alla loro conoscenza si aggiunge anche Celeste Wright (Nicole Kidman). 

La trama intervalla freneticamente passato e presente, gli interrogatori proseguono e si soffermano su precisi aspetti delle tre donne. L'evoluzione del loro rapporto d'amicizia è graduale, dai dialoghi emergono dettagli che permettono al pubblico di percepire la personalità di ciascuna. I numerosi flashback gettano un alone di mistero sulla figura di Jane, arrivata da poco a Monterrey insieme a suo figlio. Seduta a un tavolo di un bar insieme a Madeleine e Celeste, appare sorpresa da entrambe: "Voi due siete giuste, siete perfette, e tutto questo mi fa sentire sbagliata. È una follia, sembro pazza". 

Il racconto si svolge in una tranquilla cittadina della California e la quieta bellezza dei paesaggi contrasta con l'inclinazione tensiva della miniserie. La trama segue le tre protagoniste principali all'interno della routine quotidiana descrivendo la natura dei rapporti familiari fino a fornire un ritratto della loro condizione emotiva.

Mescolando toni dark e umoristici, "Big Little Lies" lascia emergere gli aspetti dello spirito di coalizione femminile, ribadito dal titolo italiano del primo episodio. A seguito di un triste fatto accaduto nella scuola elementare, le tre protagoniste si pongono in una posizione di contrasto con Renata Klein (Laura Dern) e ciò genera una diversità di opinioni tra gli altri genitori degli alunni che frequentano l'istituto. 

Negli Stati Uniti la miniserie ha debuttato su HBO il 19 febbraio 2017, registrando oltre 1 milione di spettatori. 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 
Personaggi correlati
Nicole Kidman, Reese Witherspoon
 
Galleria fotografica
Articoli correlati

La famiglia Fang: recensione del film dove l'umorismo serve a dominare il caos

La famiglia Fang, nuovo lungometraggio diretto da Jason Bateman, si articola su una trama che alterna salti temporali, prendendo in considerazione presente e passato, quest’ultimo attraverso lunghi flashback, per entrare nel mondo di una famiglia sui generis che fa della sua anormalità la sua normalità. Lungo il discorso espost...

 

Sing: il film d'animazione della Illumination Entertainment con Matthew McConaughey

Sing sarà il nuovo lungometraggio animato che arriverà nei cinema nell’inverno 2016 e vedrà i propri protagonisti, tra cui un vivace koala e una maialina tutto fare, interpretati da attori premio Oscar del calibro di Matthew McConaughey e Reese Witherspoon. Riguardo il film d’animazione Sing, nuovo titolo su cui la...

 

Top of the Lake: dopo due anni l'attesissima seconda stagione della serie tv è sempre più vicina

Top of the Lake Un'unica trama orizzontale che si sviluppa e si risolve nel giro di 7 episodi, una produzione degna di un lungometraggio cinematografico, un cast d'eccezione, un solo regista a dirigere e a rendere il tutto ancora più riconoscobile e virtuoso: questo (e molto altro) è “Top of the Lake”, miniserie della BBC ...

 

Regression: il film thriller con Emma Watson e Ethan Hawke

Regression. Non sempre nella carriera di un regista il film più personale è quello che riscuote i maggiori consensi: ne sa qualcosa Alejandro Amenabar, il regista spagnolo che dieci anni fa vinse l'Oscar per il miglior film straniero con "Mare dentro". Tanta è stata la delusione per la tiepida accoglienza di pubblico e critica ...

 

Lion, il nuovo film drammatico con Nicole Kidman e Rooney Mara

Lion è un film statunitense drammatico diretto da Garth Davis (co-regista della miniserie televisiva ideata da Jane Campion “Top of the Lake – Il mistero del lago”) e interpretato da Nicole Kidman, Rooney Mara e Dev Patel (il protagonista di “The Millionaire”). L’opera è tratta dal libro autobi...

 

Queen of the Desert, carismatica Nicole Kidman nel trailer del nuovo film di Werner Herzog

Queen of the Desert. Pubblicato il trailer di Queen of the Desert, biopic che segna il ritorno di Werner Herzog al cinema, dopo l'attività di documentarista a cui si è dedicato negli ultimi anni. Presentato in concorso, e in anteprima, allo scorso Festival di Berlino, Queen of the Desert racconta la vita avventurosa di Gertrude Bell i...

 

Fuga in tacchi a spillo, follie per la strana coppia Reese Witherspoon e Sofia Vergara

Fuga in tacchi a spillo (Hot Pursuit) film diretto da Anne Fletcher (Step Up), scritto da David Feeney e John Quaintance.  Fuga in tacchi a spillo trama. L’agente Cooper è una poliziotta rigida e attenta alle regole, votata al proprio lavoro così come lo era il padre tanto amato. Il problema di questa donna minuta &egrav...

 

Nicole Kidman e Naomi Watts, il retroscena del bacio durante la premiazione di Women in Film

Nicole Kidman e Naomi Watts bacio. E' Naomi Watts a consegnare il premio a Nicole Kidman nel contesto del Women in Film Crystal + Lucy Awards. A sorpresa, sul palco del Century Plaza Hotel di Los Angeles che ospitava la kermesse dedicata alle eccellenze femminili, Nicole Kidman è stata l'artefice di un divertente fuori programma, grazie a un...

 

Nicole Kidman bacia Naomi Watts al Crystal + Lucy Awards, l'appello dell'attrice Premio Oscar

Nicole Kidman bacia Naomi Watts. Premiata al Women in Film Crystal + Lucy Awards, Nicole Kidman ha baciato sulle labbra la collega e amica Naomi Watts sul palco del Century Plaza Hotel di Los Angeles che ospitava la kermesse. Entrambe le attrici indossavano divertenti cuffie da doccia. Retroscena. Nicole Kidman ha raccontato il retroscena del gest...

 

Reese Witherspoon sarà Trilli, sulla scia di Maleficent nuovo live action a budget contenuto

Reese Witherspoon interpreterà Trilli nel nuovo film live action basato sul classico della Disney del 1953. Come è accaduto per Maleficent (2014), dunque, scopriremo la storia inedita dell'amica fatina di Peter Pan. Tink.Si tratta di un progetto ancora nuoce con la sceneggiatura affidata a Victoria Strouse reduce dallo script di Alla...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=23215079&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1