X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Big Bang Theory, Melissa Rauch e Mayim Bialik rinnovano grazie ai colleghi del cast

13/03/2017 18:00
The Big Bang Theory Melissa Rauch Mayim Bialik rinnovano grazie ai colleghi del cast

"The Big Bang Theory", serie tv sul nerd Sheldon Cooper e i suoi amici, ha ottenuto l'intitolazione di una strada a Pasadena. Nel frattempo le attrici Melissa Rauch e Mayim Bialik hanno avuto un aumento di retribuzione grazie all'autotassazione dei colleghi del cast, come avvenne per "Friends":

"The Big Bang Theory" è una delle serie di maggior successo nella storia della televisione americana, basti dire che i cinque protagonisti originari del cast, Jim Parsons, Johnny Galecki, Kaley Cuoco, Simon Helberg e Kunal Nayyar hanno sfondato nel 2014 il muro del milione di Dollari guadagnato per ogni episodio. Nel mondo di oggi abituato alla diseguaglianza la notizia può lasciare indifferenti, ma se sono le stesse star a tagliarsi lo stipendio per solidarietà ai colleghi, il fatto desta un certo scalpore. È quanto accaduto a Mayim Bialik e Melissa Rauch, il cui guadagno ad episodio era di 200,000 Dollari: al momento di rinnovare il contratto per l'undicesima e la dodicesima stagione, i cinque protagonisti originari si sono tagliati lo stipendio per permettere un congruo aumento alle colleghe.

Naturalmente va considerato che il taglio degli stipendi è di 100.000 Dollari per episodio, dunque i membri del cast continueranno a guadagnarne la discreta somma di novecentomila a puntata mentre le due attrici parvenu saliranno a 450.000. Insomma, nessuno ha mai davvero rischiato di cadere in povertà. L'episodio ha comunque sbloccato la pratica di rinnovo per le nuove stagioni e potremo vedere l'undicesima stagione nell'autunno del 2017, sempre sulla CBS.

A testimoniare l'enorme popolarità di questa serie tv, lo scorso mese è giunta la notizia che la città californiana di Pasadena, dove ha sede il set, ha dedicato allo show una strada, la "Big Bang Theory Alley". L'importante riconoscimento è giunto per celebrare il duecentesimo episodio, quello in cui Sheldon ed Amy consumano finalmente la propria relazione. Tutti gli attori e lo sceneggiatore Steve Molaro si sono detti estremamente compiaciuti e orgogliosi per il singolare provvedimento dell'amministrazione cittadina.

L'episodio di solidarietà fra gli attori di "The Big Bang Theory" ha un illustre precedente in "Friends", serie di culto degli anni novanta e duemila, iniziata con un contratto collettivo che prevedeva 22.500 Dollari ad episodio per i sei protagonisti: Jennifer Aniston, Matt LeBlanc, Courteney Cox, Lisa Kudrow, David Schwimmer e Matthew Perry. Dalla seconda stagione, però, a causa dell'interesse per la relazione fra Rachel e Ross la retribuzione di Aniston e Schwimmer crebbe notevolmente. Ebbene, questo non fu visto di buon occhio da nessuno dei sei protagonisti e a partire dalla terza stagione la contrattazione tornò a essere collettiva e le retribuzioni identiche per tutti i protagonisti, fino alla fine dello show nel 2002.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Vampire Diaries, secondo Julie Plec potremmo vedere alcuni personaggi in "The Originals"

"The Vampire Diaries" si è chiuso con la ottava stagione, tuttavia le speranze di vedere ancora alcuni dei personaggi principali resta forte nei fan: ad alimentare queste velleità è anche Julie Plec, sceneggiatrice dello show che ha dichiarato a chiare lettere come la morte non sia certo un fenomeno permanente in "Vampire Diari...

 

Il commissario Montalbano, episodio 'La vampa d'agosto': seduzione e vendetta

Rai 1 ripropone l'episodio "La vampa d'agosto" (trasmesso per la prima volta il 2 novembre 2008) della serie de "Il commissario Montalbano". Il protagonista Salvo Montalbano (Luca Zingaretti) sta trascorrendo giorni di tranquillità ospite del collega Mimì Augello (Cesare Bocci) nella villa che ha affittato a Montereale Marina. La tra...

 

Trial & Error, la serie tv dove il crime cede alla comicità

La sitcom intitolata "Trial & Error" ha debuttato sul network statunitense NBC il 14 marzo 2017. Il pilot diretto da Jeffrey Blitz ha registrato 5.92 milioni di spettatori. Presentata nella forma di mokumentary, la serie racconta la vicenda di Larry Henderson (John Lithgow), un professore di poesia del South Carolina accusato di aver ucciso su...

 

Amici 16, il successo della prima puntata e l'efficacia continuativa del format

La prima puntata della fase finale della sedicesima edizione di "Amici" è andata in onda su Canale 5 il 25 marzo 2017 registrando 4 milioni e 24 mila spettatori con uno share del 20.73%. I dati confermano l'efficacia continuativa del format, connotato da un intrattenimento trasversale in grado di coinvolgere e appassionare un pubblico ...

 

Ballando con le stelle: due noti ex calciatori ospiti della quinta puntata

La quinta puntata dell'edizione 2017 di "Ballando con le stelle" va in onda questa sera su Rai 1 dalle 20.35.  Prosegue la gara di ballo tra le coppie protagoniste del longevo programma televisivo condotto da Milly Carlucci: Oney Tapia e Veera Kinnunen, Martin Castrogiovanni e Sara Di Vaira, Martina Stella e Samuel Peron, Antonio Pa...

 

Grace and Frankie, terza stagione: i nuovi episodi della serie con Jane Fonda e Lily Tomlin

La terza stagione di "Grance and Frankie" debutta oggi sulla piattaforma streaming Netflix.  La trama segue le vicende di due donne, Grace (Jane Fonda) e Frankie (Lily Tomlin), la cui quotidianità è radicalmente rivoluzionata quando scoprono che i loro mariti sono omosessuali e hanno chiesto il divorzio per poter andare a vivere...

 

The Intern, recensione del primo episodio della serie tv

La serie televisiva "The Intern" (Titolo originale: "La Stagiaire") va in onda sul canale FoxCrime dal 23 marzo 2017. La fiction francese presenta la tipica struttura del racconto procedurale allineandosi al filone del genere poliziesco. Gli episodi sono autoconclusivi mentre la linea narrativa orizzontale è eccessivamente debole. Al ...

 

Le 10 serie tv che hanno generato più polemiche

Le serie tv fanno parte della vita di molti di noi: ci hanno fatto ridere, piangere, indignare ma soprattutto appassionare, anche se qualcuna ci ha annoiato oltremodo. Spesso hanno precorso i tempi e talvolta hanno generato polemiche furiose per i motivi più svariati. Fra gli show televisivi che hanno alzato, come si suol dire, il classico p...

 

Sorelle, terza puntata: dettagli tralasciati e nuovi sospetti

La terza puntata della serie televisiva "Sorelle" va in onda questa sera su Rai 1 dalle 21.25.  Leggi la trama Nel suo racconto alla polizia Roberto (Giorgio Marchesi) ha omesso un importante dettaglio della notte in cui è scomparsa Elena (Elena Caterina Morariu). L'uomo ha atteso a lungo l'ex compagna di fronte alla sua abitazione. N...

 

Beautiful, la pluripremiata soap opera festeggia trent'anni dal debutto

"Beautiful" (Titolo originale: "The Bold and the Beautiful") festeggia i trent'anni dal debutto sul piccolo schermo.  La soap opera creata da William J. Bell e Lee Phillip Bell ha riscosso un crescente successo e ricevuto una lunga serie di riconoscimenti tra cui 233 Daytime Emmy nominations, vincendone 77. Per 11 volte si è...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni