X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Scarface, i fratelli Coen revisioneranno la sceneggiatura del remake

08/03/2017 15:02
Scarfacefratelli Coen revisioneranno la sceneggiatura del remake

Sono anni che la Universal cerca di avviare questa produzione, e dopo l'abbandono del regista Antoine Fuqua il destino del progetto continua a rimanere incerto. E resta comunque difficile immaginare che qualcuno oggi sia in grado di superare gli Scarface di Hawks e di De Palma

La Universal non demorde, e annuncia ottimisticamente che il remake di “Scarface” uscirà nelle sale nell’estate del 2018, per la precisione il 10 agosto. Inizialmente il regista avrebbe dovuto essere Antoine Fuqua (autore che, oltre ad averci regalato grandi film come “Training Day” e “The Equalizer – Il vendicatore”, l’anno scorso ha firmato il remake di un altro classico del cinema, “I Magnifici Sette”), il quale però ha deciso di ritirarsi per dedicare più tempo al sequel di “The Equalizer”.

La Universal non ha ancora annunciato ufficialmente chi sarà il nuovo regista. Stando alle indiscrezioni, le due candidature più forti sono quelle di David Mackenzie (“Hell or High Water”) e di Peter Berg (“Patriots Day”, “Deepwater – Inferno sull’oceano”). A quanto pare Mackenzie era già stato preso in considerazione per poi essere scartato a favore di Fuqua, mentre Berg ha già diretto due film per la Universal, “Battleship” e “Lone Survivor”).

Voci sempre più insistenti affermano che il protagonista sarà interpretato da Diego Luna visto di recente nei panni di Cassian Andor in “Rogue One: A Star Wars Story”. “Scarface” sarà prodotto non solo dalla Bluegrass Films e da Global Produce, ma anche da Martin Bregman, produttore del remake del 1983 con Al Pacino. Il film ovviamente manterrà il tema dell’immigrazione che costituiva la spina dorsale dei suoi predecessori, ma stavolta si ambienterà a Los Angeles e racconterà le vicende un immigrato messicano. In passato Fuqua aveva dichiarato che il film non avrebbe parlato solo di gangster, e che avrebbe mostrato il modo in cui il crimine organizzato si è evoluto negli ultimi anni, soprattutto nella gestione dei soldi.

La sceneggiatura di questo nuovo “Scarface” è stata riscritta più volte: ci hanno messo le mani, tra gli altri, anche David Ayer (“Suicide Squad”) e Jonathan Herman (“Straight Outta Compton”), mentre Terence Winter (“Boardwalk Empire”) ha firmato la bozza più recente. Ora la sceneggiatura è passata ai fratelli Coen (autori di cult del calibro de “Il Grande Lebowski, “Fargo”, “Non è un paese per vecchi”), i quali dovranno revisionarla e correggerla in vista delle riprese sempre più imminenti.

Il remake avrà sicuramente come principale punto di riferimento lo “Scarface” del 1983 diretto da Brian De Palma, scritto da Oliver Stone, e interpretato da un cast stellare che includeva, oltre ovviamente ad Al Pacino, Steven Bauer, Michelle Pfeiffer, F. Murray Abraham e Mary Elizabeth Mastrantonio. Il film, che raccontava l’ascesa a re della droga dell’immigrato cubano Tony Montana, è stato un grande successo al botteghino, e nonostante un’accoglienza contrastante da parte della critica, con gli anni è diventato un autentico cult. Grazie ai suoi attori in stato di grazia, alla colonna sonora irresistibilmente anni ‘80 di Giorgio Moroder, e alla regia sempre in bilico tra impeccabilità formale e celebrazione quasi trash della violenza, il film si è guadagnato gli elogi di registi del calibro di Martin Scorsese, e ha influenzato non solo il cinema, ma anche il mondo dei fumetti, dei videogiochi e della musica.

Non tutti sanno, però, che lo “Scarface” del 1983 è a sua volta il remake di “Scarface – Lo sfregiato”, capolavoro del 1932 diretto da Howard Hawks che si ispirava, neanche troppo velatamente, alla saga criminale di Al Capone.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

Altri articoli Home

Jack Nicholson, sarà nel remake del film 'Toni Erdmann' l'attore che compie 80 anni

Jack Nicholson, l’attore che compie oggi ottanta anni ha recitato in 65 film. Tra le pellicole emblematiche a cui ha lavorato ci sono “Qualcuno volò sul nido del cuculo” (1975),  “Shining” (1980), “Easy Rider” (1969), “Chinatown” (1974), “The Departed - Il bene e il male&rdquo...

 

The Divergent Series: Ascendant, la saga si chiuderà con un film per la TV

Con un annuncio senza precedenti, l’anno scorso la Lionsgate ha rivelato che il quarto capitolo della saga “Divergent”, inizialmente intitolato “The Divergent Series: Ascendant” sarebbe diventato un film per la TV, “Ascendant”, magari da concepirsi come episodio pilota di un’ipotetica serie spin-off. ...

 

Boston - Caccia all'uomo: il terrorismo raccontato in un video del regista Peter Berg

Il regista Peter Berg in un video racconta come la popolazione di Boston collaborò durane le riprese del film “Boston - Caccia all’uomo” di cui è regista. È stato diffuso un nuovo video del film “Boston - Caccia all’uomo” in cui il registe Peter Berg racconta quale fosse la necessità ...

 

Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse: il film commedia sul 'padre chioccia' con Omar Sy

Famiglia all’improvviso - Istruzioni non incluse è il film nelle sale diretto da Hugo Gélin con Omar Sy, Clémence Poésy, Antoine Bertrand, Gloria Colston. La storia è quella di Samuel che vive nel Sud della Francia: non ha troppe preoccupazioni giornaliere, finché una ex ragazza si presenta dice...

 

Cars 3, gli autori presentano il corto 'A Tale of Momentum and Inertia'

Eyal Podell e Jonathon E. Stewart, che hanno scritto il prossimo film “Cars 3” hanno realizzato un cortometraggio per Fox Animation Studios dal titolo “A Tale of Momentum and Inertia”. Il progetto è stato presento a diversi Festival: la storia racconta di un uomo roccia che cerca di trattenere un masso che sta per di...

 

La tenerezza: incontro con Gianni Amelio, Micaela Ramazzotti e Elio Germano

La tenerezza è il film di Gianni Amelio con Renato Carpentieri, Elio Germano, Giovanna Mezzogiorno, Micaela Ramazzotti, Greta Scacchi. Mauxa ha partecipato alla conferenza stampa: la storia è quella di Lorenzo, avvocato in pensione che vive da solo, ostile ai figli e burbero. Quando fa amicizia con i giovani vicini di casa parte apri...

 

Recensione del film Boston - Caccia all'uomo

Boston - Caccia all’uomo è il film di Peter Berg con Mark Wahlberg, Kevin Bacon, John Goodman, J. K. Simmons e Michelle Monaghan. Il sergente Tommy Saunders (Mark Wahlberg) penetra in un’appartamento alla ricerca di un sospettato. Una coppia cena in un locale. In un laboratorio del MIT si studia un prototipo di robot; un ragazzo...

 

Julia Roberts, 'lontana dai riflettori' è la donna più bella del 2017

Julia Roberts ha avuto la quinta copertina della rivista People. La cover è dedicata alla donna più bella dell’anno in corso. Finora solo Michelle Pfeiffer e Jennifer Aniston avevano avuto due copertine. Julia Roberts ottenne la prima cover nel 1991, dopo l’uscita del film “Pretty Woman” quando aveva 23 anni. ...

 

Testimone d'accusa, Ben Affleck riporterà sul grande schermo la famosa opera teatrale di Agatha Christie

Ben Affleck sarà il regista e il protagonista di “Testimone d’accusa”, ennesimo film basato sull’omonima commedia (a sua volta tratta da un racconto breve della stessa autrice) di Agatha Christie. Chiunque decida di riprendere in mano questa particolare storia, non può fare a meno di confrontarsi con quello che...

 

American Assassin, cruente immagini nel trailer del film thriller con Michael Keaton

Il primo trailer del film “American Assassin” diretto da Michael Cuesta è stato pubblicato su YouTube. Nelle immagini si vede il protagonista Mitch Rapp (Dylan O’Brien) addestrato da Stan Hurley (Michael Keaton). In altre scene un terrorista in una spiaggia spara sui bagnanti. La trama segue l'ascesa di Mitch Rapp, un rec...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni