X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Walking Dead, l'enigmatico Eugene tiene tutti col fiato sospeso, incluso Josh McDermitt

06/03/2017 18:00
The Walking Dead l'enigmatico Eugene tiene tutti col fiato sospeso incluso Josh McDermitt

"The Walking Dead" è teatro dello scontro fra Negan e Rick ma l'attenzione di molti fan è rivolta al pavido Eugene, genio della meccanica rapito dai Salvatori che si sta dimostrando ambiguo. Strategia o tradimento? Neanche Josh McDermitt, l'attore che lo interpreta, ne è a conoscenza.

"The Walking Dead" continua il suo cammino trionfale, almeno in relazione ai dati di ascolto e al gradimento del pubblico; era il 31 ottobre 2010 quando lo show di Frank Darabont debuttava sulla AMC e, giunti alla settima stagione, sembra che i fan irriducibili costituiscano ormai una massa critica. Nella prima parte di questa stagione abbiamo assistito alla comparsa di Negan, alla morte violenta di Abraham e Glenn, alla sottomissione di Rick e soci ai Salvatori, nonché all'apparizione sulla scena di altre comunità come Hilltop, Il Regno e il gruppo della discarica capitanato dall'enigmatica Jadis.

Uno degli aspetti più controversi della settima stagione riguarda però Eugene, personaggio pavido ma dotato di un intelletto sopraffino, portato da Negan nella sua comunità al fine di fabbricare proiettili e risolvere problemi di carattere tecnico. Durante i primi giorni alla base dei Salvatori, vediamo Eugene passare dal terrore più assoluto al collaborazionismo forzato fino a un atteggiamento ambiguo che può essere interpretato in molti modi. Eugene assiste all'omicidio del dottore da parte di Negan, rifiutando poi di prendere parte all'avvelenamento dello psicopatico leader propostogli dalle sue numerose mogli. I fan si stanno domandando se ciò sia dovuto alla sua codardia, alla lealtà verso Negan o se dietro ciò si nasconda una strategia volta a distruggere i Salvatori. Al momento non c'è chiarezza su questo e probabilmente sapremo tutto solo alla fine della stagione.

Nel mondo di "The Walking Dead" popolato prevalentemente da psicopatici, cinici senza scrupoli ed eroi disposti a tutto pur di salvare la pelle, Eugene costituisce un'eccezione: timido, completamente incapace di allacciare relazioni sociali o affettive e codardo oltre ogni limite, questo personaggio è sempre stato uno dei più indecifrabili e imprevedibili, riuscendo a salvarsi solo grazie a un quoziente intellettivo elevato. Bugiardo cronico, si fa proteggere da Abraham sostenendo di conoscere l'origine del virus zombie e di essere in grado di debellarlo, venendo picchiato a sangue quando si trova costretto a confessare la verità. Inutile nei combattimenti, sorprende tutti rivelandosi un genio della meccanica e forgiando un proiettile artigianale che solo casualmente non si rivela fatale per Negan. Il suo istinto di sopravvivenza prevale su tutto il resto e la sua pavidità, paradossalmente, lo rende forte e adatto al cambiamento.

Un punto di vista condiviso anche da Josh McDermitt, l'attore che interpreta Eugene, secondo cui  questo personaggio è come un piccolo scarafaggio egoista in grado di arrivare fino alla fine dello show. Neanche lui però lo sa per certo, visto che ha chiesto agli sceneggiatori di non metterlo al corrente delle intenzioni del suo personaggio. Di origini portoghesi e olandesi, Josh è membro del collettivo comico "Robert Downey Jr. Jr." nonché un pilota di mongolfiere qualificato. Oltre a "The Walking Dead" ha preso parte alla sitcom "Vi presento i miei" nel biennio 2011-2012.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Beautiful, la pluripremiata soap opera festeggia trent'anni dal debutto

"Beautiful" (Titolo originale: "The Bold and the Beautiful") festeggia i trent'anni dal debutto sul piccolo schermo.  La soap opera creata da William J. Bell e Lee Phillip Bell ha riscosso un crescente successo e ricevuto una lunga serie di riconoscimenti tra cui 233 Daytime Emmy nominations, vincendone 77. Per 11 volte si è...

 

You Are Wanted, recensione della prima puntata della serie tv

La serie televisiva "You Are Wanted" è disponibile sulla piattaforma streaming Amazon Prime Video dal 17 marzo 2017. La trama interessa le complessità del mondo informatico e ritrae l'ampia influenza che la tecnologia esercita sulla vita delle persone. Tali argomentazioni caratterizzano un'altra produzione seriale che ha riscoss...

 

Planet Earth II, la serie di documentari giunge in Italia

La serie di documentari sulla natura intitolata "Planet Earth II" ha debuttato lo scorso 18 febbraio come evento in simulcast sui network BBC America, AMC e SundanceTV. La première ha registrato 2.7 milioni di spettatori e ottenuto giudizi positivi da parte della critica. Planet Earth II -  un'innovativa esperienza audiovisiva La...

 

Big Little Lies, 'tutti noi custodiamo segreti oscuri': intervista all'attrice Robin Weigert

"Big Little Lies - Piccole grandi bugie" ha debuttato su Sky Atlantic il 15 marzo 2017. Leggi la trama Abbiamo intervistato l'attrice Robin Weigert, interprete del personaggio di Amanda Reisman.  D: Madeline, Celeste e Jane sono le protagoniste principali del racconto. Cos’hanno in comune? R: Nonostante Madeline e Celeste siano profo...

 

Un passo dal cielo, quarta stagione: l'ultima puntata tra indagini e contrasti

L'ultima puntata della quarta stagione di "Un passo dal cielo" va in onda questa sera su Rai 1 dale 21.25. La trama mostra l'andamento delle indagini della polizia e della forestale, da cui emergono nuovi dettagli sull'omicidio di Eleonora, la sorella di Zoe. Il personaggio principale Francesco Neri (Daniele Liotti) non condivide le scelte di Emma...

 

Sorelle, 'il giallo si interseca con il melò': intervista a Elisabetta Pellini

"Sorelle" torna su Rai 1 il 23 marzo 2017 con una nuova puntata.  Ambientata a Matera, la serie vede protagonista Chiara (Anna Valle), la quale torna nella sua città natale a seguito della misteriosa scomparsa di sua sorella Elena (Ana Caterina Morariu). Quest'ultima si è allontanata da casa all'improvviso lasciando sua mad...

 

The Walking Dead 7, il dilemma di Morgan nella serie tv di Robert Kirkman

"The Walking Dead 7" si avvia al termine della stagione ma i colpi di scena si susseguono senza sosta: nel tredicesimo episodio abbiamo assistito alla svolta di uno dei protagonisti dello show, Morgan Jones, il primo essere umano che Rick incontra subito dopo essersi svegliato dal coma. Questo personaggio è uno dei più tormentati dell...

 

Serie tv più viste negli USA: 'This Is Us' sale alla seconda posizione

"NCIS" non abbandona la prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti. Il diciottesimo episodio della quattordicesima stagione, intitolato "M.I.A." e diretto da Thomas J. Wright, ha registrato  14.16 milioni di spettatori.  "This Is Us" conquista una posizione e si porta al secondo...

 

Il commissario Montalbano, episodio 'La piramide di fango': il malaffare degli appalti pubblici

Rai 1 ripropone l'episodio "La piramide di fango" (trasmesso per la prima volta il 7 marzo 2016) della serie de "Il commissario Montalbano". La piramide di fango - La trama dell'episodio Tratto dall'omonimo romanzo di Andrea Camilleri, l'episodio ha inizio con un misterioso omicidio su cui inizia a indagare Salvo Montalbano (Luca Zingaretti). Il ...

 

Riverdale, 'Archie è un ragazzo di buon cuore': intervista all'attrice Nathalie Boltt

La serie televisiva "Riverdale" ha debuttato sul network statunitense The CW il 26 gennaio 2017, dal giorno successivo è disponibile sulla piattaforma streaming Netflix. Leggi la trama Abbiamo intervistato l'attrice Nathalie Boltt, interprete del personaggio di Penelope Blossom. D: Hai letto la serie a fumetti pubblicata da Archie Co...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni