X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Legend of Zelda: Breath of the Wild, recensione videogame per Nintendo Switch

07/03/2017 14:00
The Legend of Zelda Breath of the Wild recensione videogame per Nintendo Switch

The Legend of Zelda: Breath of the Wild è il gioco di lancio principale per la nuova console Nintendo Switch, un capolavoro fiabesco in un meraviglioso mondo aperto

The Legend of Zelda: Breath of the Wild è il videogioco più importante della line-up di lancio di Nintendo Switch, la nuova console ibrida, casalinga e portatile, sviluppata dall’azienda giapponese. L’arrivo di un nuovo Zelda, saga cardine dei videogiochi da più di venti anni, rappresenta sempre un evento unico e largamente atteso, con mesi di informazioni, immagini e anteprime a scandire l’uscita nei negozi della nuova avventura di Link. Se poi l’arrivo coincide con quello di una nuova console, un’interessante e affascinante sperimentazione che cerca di unire in un solo dispositivo l’anima casalinga e portatile del gaming, allora il nuovo The Legend of Zelda rappresenta veramente l’inizio di una nuova era. Tradizione e spiragli di futuro, la perizia classica di dungeon e combattimenti inseriti in un enorme e pieno open-world segnano un punto di rottura con il passato, pur mantenendone fascino e caratteristiche in una nuova e moderna veste videoludica.

La trama di The Legend of Zelda: Breath of the Wild riproduce il ciclico scontro tra bene e male, rappresentato nel fantastico e incantato regno di Hyrule dalla calamità Ganon, che assume forme e aspetti differenti. Il risveglio del protagonista Link, da un sonno durato quasi un secolo, conduce il giocatore attraverso un viaggio narrato e raccontato con delicatezza e poesia, tra la principessa Zelda e popolazioni afflitte dalla piaga dell’oppressione, un misto di personaggi e storie che permettono di rivivere ricordi e passato, in un’enorme tela che ripercorre vecchie trame e ne disegna di nuove.



Il gameplay di The Legend of Zelda: Breath of the Wild ci getta in un enorme mondo aperto, ricco di situazioni, eventi ed elementi a comporre il mosaico dell’incantevole e fiabesco regno di Hyrule. Laghi, montagne, corsi d’acqua, foreste, deserti e verdi e splendenti praterie, oltre a decine di nemici e fauna, contribuiscono in maniera decisa a render vivo e credibile l’universo di gioco, un magistrale esempio di game e level design. A riempire l’esplorazione e il fascino della scoperta, fondamentali per trovare nuovi oggetti e sostituire quelli danneggiati, il sistema di combattimento rende giustizia alla vastità e cura della mappa, con un sistema che unisce l’anima action a quella da gioco di ruolo. Il combattimento all’arma bianca ruota attorno ad attacchi, parate e schivate, declinato in equipaggiamenti dalla diversa forza offensiva e difensiva, con un sistema di progressione convincente e che incentiva il giocatore a cercare scrigni e tesori per potenziare le proprie statistiche. Accanto al combattimento trova specchio un complesso e profondo sistema di pozioni, con ingredienti da trovare in giro per Hyrule, con cui sperimentare e creare ricette davvero fantasiose. All’interno del mondo di gioco, dungeon ed enigmi rappresentano la parte classica rivista e rivisitata, con decine di prove e sfide che percorrono e aprono al giocatore possibilità davvero uniche all’interno del gaming.



La grafica di The Legend of Zelda: Breath of the Wild è un delicato e poetico affresco di un mondo sospeso tra il fiabesco desiderio di scoperta e il soffio del Male, dove ogni scenario è un'opera d’arte e al tempo stesso un avvertimento di pericolo. La cosmesi favolistica e quasi bambinesca lascia il posto a combattimenti ostici ed impegnativi, una doppia anima che spinge il giocatore a vivere splendidi scenari con attenzione e prudenza. La cura con cui è realizzato ogni elemento e scenario è sorprendente se paragonata alla vastità della mappa, dove decine di differenti ambientazioni e morfologie si uniscono in maniera credibile ed efficace, insieme a condizioni meteo variabili in tempo reale. Osservare lo sconfinato mondo da una torre, sbloccare sacrari con cui spostarsi velocemente da un punto all’altro, attraversare le pianure di Hyrule con il nostro paracadute, scalare pendii rocciosi, raccogliere cibo e piante per cucinare ricette o accendere falò, sono solo alcune delle miriadi di azioni che il nuovo Zelda offre, un compendio che unisce il semplice pensiero di poter fare qualcosa e la sua reale realizzazione.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Una nuova graphic novel, Comment aborder les filles en soirées

L’Editore francese Urban Comics pubblica un albo dalle narrazioni intimiste che elabora uno dei quesiti più comuni del genere umano, come abbordare le ragazze alla sera. Viene mostrato uno spaccato della vita serale di giovani ragazzi e ragazze che amano conoscersi e flirtare con il relativo timore del rifiuto o della presunta inadegua...

 

Panini Comics, Star Wars 1 - Luke colpisce in ristampa: spazio e fantascienza nel fumetto bestseller

Panini Comics ristampa “Star Wars 1 - Luke colpisce” sotto l'etichetta di Star Wars Collection. L'edizione cartonata raccoglie i primi sei numeri della serie comics scritta da Jason Aaron e disegnata da John Cassaday. Dal debutto nel gennaio del 2015, il fumetto è diventato un bestseller con milioni di copie andate a ruba negli S...

 

I videogiochi ambientati su Marte: l'unione tra Pianeta Rosso e virtuale

Marte e i videogiochi, un connubio che negli ultimi anni ha partorito titoli e visioni interessanti, tra fantascienza distopica e segrete basi scientifiche, per produzioni che hanno sviscerato anime e pericoli del Pianeta Rosso. L’interesse decennale suscitato da Marte si è alimentato grazie a racconti e opere letterarie, che hanno sca...

 

Da Aliens: Defiance a Life - Non superare il limite: quando lo spazio si presta all'horror

"Aliens: Defiance”, la fortunata serie mensile targata Dark Horse, giunge al decimo numero dopo il debutto nell'aprile del 2016. La trama, temporalmente collocata tra il primo (1979) e il secondo film (1986) - rispettivamente diretti da Ridley Scott e James Cameron - ha come protagonista Zula Hendricks, colonial marine assegnata alla squadra...

 

Marvel Comics Deadpool 2, il sequel si arricchisce di un nuovo personaggio a fumetti

Deadpool 2, sequel dell’esordio cinematografico del personaggio Marvel Comics che ha ottenuto un ottimo successo al botteghino statunitense, si sta componendo di maggiori dettagli che andranno a formare la nuova narrazione. Protagonista nei panni del particolare eroe dei fumetti, creato negli anni novanta da Rob Liefeld e Fabian Nicieza, sar&...

 

The Unsound per BOOM! Studios, il nuovo fumetto horror di Cullen Bunn

BOOM! Studios annuncia l'uscita di una nuova serie originale che debutterà a giugno. Si tratta di “The Unsound” scritta dallo specialista del brivido Cullen Bunn (“Deadpool”, “The Sixth Gun”, “Uncanny X-Men”, “Helheim”, “Monsters Unleashed“) e disegnata da Jack T. Cole. ...

 

Recensione Canituccia, una storia di Matilde Serao pubblicata da Orecchio Acerbo

Canituccia è una piccola storia che viene pubblicata dalla casa editrice Orecchio Acerbo. Il racconto è stato scritto da una grande donna Matilde Serao, scrittrice e giornalista vissuta tra la fine del 1800 e gli inizi del ‘900. Canituccia è tratto dal libro “Piccole Anime” pubblicato nel 1883. La trama di qu...

 

Recensione La Leggenda delle Nubi Scarlatte, la magica graphic novel di Saverio Tenuta

La Leggenda delle Nubi Scarlatte è la graphic novel scritta, disegnata e colorata dal grande artista internazionale Saverio Tenuta. In questo mese di marzo la casa editrice Magic Press ha deciso di pubblicare la versione integrale della storia, un’opera bellissima che si compone di 208 pagine. In questa graphic novel troviamo magia, am...

 

Marvel Comics nuova serie a fumetti, Secret Empire ed il tradimento di Captain America

Marvel Comics il prossimo aprile lancerà Secret Empire, una nuova serie alla base della quale c’è uno sconvolgente segreto. Il tradimento è l’elemento è alla base della narrazione. La trasformazione dell’eroe ed emblema del mondo Marvel che diventa il nemico dal quale difendersi. Questo almeno sembra qu...

 

Image Comics presenta Paklis: il fumetto che interroga l'apatia moderna

Image Comics annuncia l'uscita di "Paklis", una serie antologica scritta e disegnata da Dustin Weaver. Saranno tre storie accomunate da un'intrigante filo rosso: cosa scegliere tra una routine gestibile e la possibilità di un salto nel buio con il rischio di affacciare un'esistenza al limite? I protagonisti delle tre storie presentate sono ...

 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni