X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

The Blacklist: Redemption, recensione del primo episodio della serie tv

08/03/2017 07:00
The Blacklist Redemption recensione del primo episodio della serie tv

Mauxa ha guardato in anteprima il primo episodio di "The Blacklist: Redemption", in onda su Fox Crime dal 10 marzo.

Abbiamo guardato in anteprima il primo episodio di “The Blacklist: Redemption”, in onda su Fox Crime dal 10 marzo.

Creata da Jon Bokenkamp, John Eisendrath, Lukas Reiter e J.R. Orci, la fiction torna a rappresentare modalità operative dei servizi di intelligence e ricerca un clima di tensione rintracciabile in alcune recenti produzioni seriali come “Quantico” e “24: Legacy”.

La scena iniziale mostra la protagonista femminile Susan Scott "Scottie" Hargrave (Famke Janssen) impegnata nell'interrogatorio di un uomo: "Anna Copeland: devo sapere chi ha rapito lei e suo figlio”. Il racconto si sposta su Thomas "Tom" Keen (Ryan Eggold), il quale si reca a New York per una questione legata al testamento di suo padre.

Viaggia su un taxi che lo accompagna in un luogo differente rispetto a quello da lui indicato, il conducente lo invita a rispondere a un telefono che sta squillando all'interno di una cabina, accanto c’è un libro che contiene una misteriosa foto. Tom cade in confusione e la situazione nella quale si trova il personaggio accresce l'ansietà costruita dalla narrazione.

Il telefono squilla nuovamente, gli viene detto di recarsi al Washington Square Park e attendere nei pressi di una fontana. Segue tutte le indicazioni e si siede su una panchina, dietro di lui c'è Howard Hargrave (Terry O'Quinn), suo padre. Quest'ultimo lo informa di un complotto ai suoi danni e fa riferimento al disastro aereo a seguito del quale si presumeva morto: “l’aereo è stato sabotato per uccidermi e assumere il controllo della società che ho fondato ma ho usato il loro complotto, e ora credono che sia morto, che è la cosa migliore”.

La scena rimarca un elemento primario del genere televisivo affrontato da "The Blacklist: Redemption", ovvero la missione. “Scottie Hargrave non deve sapere che sei suo figlio” - dichiara Howard, il quale assume un ruolo guida per suo figlio Tom - “devi entrare nella società e guadagnarti la sua fiducia. Non posso dirti altro”.

Il prosieguo dell'episodio delinea la personalità degli altri personaggi della fiction e concede allo spettatore una lunga serie di sequenze d'azione. 

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Atypical, la serie tv che racconta l'autismo debutta su Netflix

La serie televisiva intitolata “Atypical" debutta domani sulla piattaforma streaming Netflix. Creata da Robia Rashid (“The Goldbergs", “Will & Grace”), concede allo spettatore un racconto di formazione che vede protagonista Sam, un diciottenne autistico che ricerca amore e indipendenza. Il ragazzo intraprende un percor...

 

Velvet, l'ultima puntata della quarta stagione tra ritorno e vendetta

La quarta stagione della serie televisiva intitolata “Velvet” è stata trasmessa dall’emittente spagnola Antena 3 dal 5 ottobre al 21 dicembre 2016. In Italia va in onda su Rai1 dal 6 luglio 2017. La trama si concentra sulle vicende della sarta sarta Anna Ribera, interpretata dall'attrice Paula Echevarrìa. Nel p...

 

Recensione della serie tv 'I'm Sorry'

"I'm Sorry" è una commedia frizzante e godibile che affronta le vicende di vita quotidiana di una comica quarantenne californiana, moglie e madre di una bimba. La storia ricalca molto la vita della protagonista Andrea Savage che nella serie tv ha inserito vari elementi autobiografici, comunque riconducibili a una vasta porzione della middle ...

 

Superquark, nella settima puntata anche uno speciale su 'Un posto al sole'

La settima puntata di “Superquark”, in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.15, propone allo spettatore alcuni racconti dalla Thailandia. Il programma televisivo condotto da Piero Angela si sofferma sulle peculiarità della regione denominata "ciotola di riso della nazione", del Lumphini Park a Bangkok e descrive la ...

 

L'ambasciata, la seconda puntata tra pretese e confessioni

La seconda puntata della serie televisiva spagnola “L’ambasciata” (Titolo originale: “La embajada”) va in onda questa sera su Rai 1 a partire dalle 21.25.  Articolata in cinque puntate, è stata prodotta da Atresmedia in collaborazione con Bamboo Productions per l'emittente spagnola Antenna 3. La trama &egr...

 

Mr. Robot, il trailer della terza stagione: nel cast debutta Bobby Cannavale

È stato pubblicato il primo trailer della terza stagione di “Mr. Robot”, il cui debutto negli Stati Uniti avverrà l’11 ottobre su USA Network. Il video è disponibile dal 4 agosto sul canale YouTube della serie televisiva e in pochi giorni ha superato 1 milione di visualizzazioni.  I dieci nuovi...

 

Howards End, quattro nuove immagini della miniserie tv

Nell’ambito del Televisions Critics Association (TCA) Summer 2017 Press Tour, Starz ha rilasciato quattro nuove immagini della miniserie televisiva “Howards End”, basata sull’omonimo romanzo (Titolo italiano: “Casa Howard”) dello scrittore britannico Edward Morgan Forster. La trama ruota attorno alle vicende di ...

 

L'isola di Pietro, la fiction con Gianni Morandi: 'il giallo è sempre presente'

La fiction intitolata "L'isola di Pietro" andrà in onda prossimamente su Canale 5.  La trama si svolge a Carloforte, in Sardegna, e vede protagonista il pediatra Pietro interpretato da Gianni Morandi. "Questa serie è difficile da definire, un film d’amore, di passione, però il giallo è sempre presente" - ha c...

 

Childhood's End, dal classico di Arthur Clarke torna il tema dell'invasione aliena

"Childhood's End" ovvero "la fine dell'infanzia" è un interessante esperimento di miniserie televisiva  ispirato a un grande classico della fantascienza, il romanzo "Le guide del tramonto" di Arthur C. Clarke. Sebbene negli Stati Uniti sia andata in onda nel dicembre 2015 sul network Syfy, in Italia li abbiamo potuti vedere solo quest'a...

 

Voltron: Legendary Defender, la terza stagione debutta su Netflix

La terza stagione della serie animata intitolata ”Voltron: Legendary Defender” è disponibile da oggi sulla piattaforma streaming Netflix. La trama si presenta ricca di azione e comprensiva anche di elementi di comicità. Al centro della storia ci sono cinque ragazzi che agiscono all'interno di un contesto movimentato ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni