X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Amore pensaci tu, intervista a Benedetta Gargari: 'questa serie può dare anche un po' di coraggio a chi ne ha bisogno'

03/03/2017 07:00
Amore pensaci tu intervista Benedetta Gargari 'questa serie può dare anche un po' di coraggio

La terza puntata di "Amore pensaci tu" va in onda questa sera su Canale 5 dalle 21.20. Mauxa ha intervistato Benedetta Gargari, interprete del personaggio di Camilla Cordaro.

La serie televisiva "Amore pensaci tu" giunge alla terza puntata, in onda su Canale 5 il 3 marzo 2017. 

Diretta da Francesco Pavolini e Vincenzo Terracciano, la fiction racconta la quotidianità di quattro nuclei familiari evidenziando le difficoltà inerenti il ruolo di padre. 

Abbiamo intervistato Benedetta Gargari, interprete del personaggio di Camilla Cordaro.

D: "Capita a volte che il padre si occupi della prole. Un fenomeno abbastanza comune... Tra i pesci", cosa pensi di questa frase di Simone de Beauvoir?

R: Credo non sia del tutto esatta. Ad esempio in famiglia ho la prova che mio padre è molto presente nella mia vita, soprattutto dopo essersi separato da mia mamma, prima faceva più affidamento su di lei nel rapportarsi con me, mentre ora il rapporto è tra noi due, si è rimboccato le maniche e riesce a consigliarmi e starmi vicino nelle scelte che devo fare. lo apprezzo molto, e sento la necessità di averlo al mio fianco ed essere aiutata da lui.

D: Nella fiction i tradizionali ruoli familiari vengono invertiti a causa del corso degli eventi, quanto c'è di realistico nelle storie?

R: Il bello di questa serie è proprio questo, il fatto che chiunque può immedesimarsi in un personaggio, nella figlia ribelle, nel papà che ama le figlie ma non riesce ad avere un rapporto con loro e preferisce non provarci, ne esistono tanti di genitori così, questa serie può dare anche un po' di coraggio a chi ne ha bisogno. Ad esempio è bello il fatto che ogni personaggio ha i suoi difetti che credo siano necessari a rendere umana la serie, e poi fa piangere ma fa anche ridere.

D: C'è qualcosa che accomuna i protagonisti?

R: La cosa che accomuna i 4 papà e che ho trovato geniale sin dalla prima lettura delle sceneggiature è il fatto che tutti loro si ritrovano a dover badare ai figli in 4 modi diversi, ma tutti con lo stesso timore di sbagliare, e soprattutto con una goffaggine che fa tenerezza, sono bellissimi. 

D: Il tuo personaggio è presente anche nella serie australiana "House Husbands"? Hai guardato qualche episodio prima di iniziare le riprese?

R: Certo. L'ho vista tutta e mi è piaciuta molto, loro sono già arrivati alla nona stagione. Ho iniziato a seguire la ragazza che interpreta il mio ruolo nella serie australiana su tutti i social ma poi ho cercato di mettere anche un po' di "Benedetta" nella mia Camilla Cordaro, che detto sinceramente è il personaggio che ho amato di più interpretare fino ad ora, sono molto affezionata a questa serie. 

D: Cosa distingue la versione italiana rispetto a quella originale?

R: Beh devo dire che per essere una serie italiana è molto moderna ed attuale, sia le tematiche forti ma anche il modo in cui è stata girata, le musiche stupende, forse le storie, i nomi dei personaggi ed il modo in cui è stata girata sono molto simili a quella australiana ed è una cosa positiva secondo me. Poi ovviamente il contesto sociale è diverso in Australia, c'è un altro modo di vivere e di atteggiarsi, questo fa notare un po' la differenza tra le due ma come è giusto che sia. 

D: Il dramedy è sempre più diffuso nella serialità televisiva, cosa pensi di questo genere televisivo?

R: Io sono un amante di questo genere perché è una via di mezzo, ti da la possibilità di versare una lacrima ma anche di sorridere ad una battuta divertente, non puoi non soffrire con loro ed affezionarti alle loro vite, ai loro difetti, ai loro problemi, bellissimo davvero. Io ad esempio ho bisogno di questo proprio come quando scelgo di leggere un libro, leggo la trama, mi affeziono subito ai personaggi, alle storie, ed è li che decido di comprarlo, ma devono entrarmi nel cuore ed in questa serie è proprio questo che fanno i personaggi, non puoi non affezionarti a loro.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Luigi Spezzi
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Il Trono di Spade, settima stagione: un nuovo scenografico trailer

La settima stagione della serie televisiva "Il Trono di Spade" (Titolo originale: "Game of Thrones") debutta il 17 luglio sul canale Sky Atlantic.  Il secondo trailer pubblicato oggi ieri sul canale YouTube di HBO ha già superato 7 milioni di visualizzazioni, un dato che conferma la vibrante attesa del pubblico internazionale di conosc...

 

House of Cards, quinta stagione: nuove trame di potere

La quinta stagione di "House of Cards - Gli intrighi del potere" va in onda sul canale Sky Atlantic dal 31 maggio. Nel settimo episodio "Capitolo 59", in onda questa sera dalle 21.15, i due protagonisti principali Frank e Claire Underwood affrontano discussioni sulle prossime mosse da compiere mentre un allarme terroristico movimenta la situa...

 

MacGyver, due nuovi episodi della serie in onda su Rai 2

"MacGyver", reboot dell'omonima serie creata da Lee David Zlotoff, torna questa sera su Rai 2. con due nuovi episodi.  Nell'episodio intitolato "Il fantasma" il protagonista Angus "Mac" MacGyver (Lucas Till) si ritrova a contrastare le intenzioni di un pericoloso dinamitardo, noto come “il fantasma”, mai cattur...

 

Sarabanda, seconda puntata: ospiti e storici concorrenti

La seconda puntata della nuova edizione di "Sarabanda" va in onda questa sera su Italia 1.  Il ritorno del quiz musicale condotto da Enrico Papi è stato accolto con favore dal pubblico televisivo (1 milione e 536 mila spettatori totali con l'8.53% di share).  Alla puntata odierna partecipano quattro storici concorrenti del progra...

 

Serie tv più viste negli USA: 'NCIS' ancora sopra a 'The Big Bang Theory'

Il police procedural "NCIS" mantiene la prima posizione della classifica settimanale delle serie televisive più viste negli Stati Uniti (6.75 milioni di spettatori).  Resta al secondo posto la longeva sitcom "The Big Bang Theory" (6.14 milioni di spettatori).  Terza posizione occupata ancora una volta da "Bull" (5.64 milioni di s...

 

The Americans, quinta stagione: su Fox torna l'atmosfera di spionaggio

La quinta stagione di "The Americans" debutta questa sera su Fox alle 21.50.  La trama è ambientata negli anni Ottanta e prosegue nel raccontare le vicende di Elizabeth e Philip Jennings, due spie sovietiche che agiscono sotto copertura.  Leggi anche - The Americans, la serie tv che rivela la complessità del...

 

Aqua Film Festival, seconda edizione: intervista alla direttrice della manifestazione

La seconda edizione dell'Aqua Film Festival si svolge all'Isola d'Elba, nel comune di Portoferraio (Livorno) dal 22 al 25 giugno.  Abbiamo intervistato Eleonora Vallone, ideatrice e direttrice della manifestazione.  D: L'Aqua Film Festival è la prima kermesse internazionale che unisce le espressioni del cinema al tema dell'a...

 

Non uccidere, il terzo appuntamento con la seconda stagione della serie tv

Due nuovi episodi di "Non uccidere" vanno in onda su Rai 2 il 19 giugno alle 21.15. La fiction è incentrata sul personaggio di Valeria Ferro (Miriam Leone), ispettore della Squadra Omicidi della Mobile di Torino. Il quinto episodio della seconda stagione della serie vede la protagonista impegnata nell'indagine sulla morte di Lavinia Olivei...

 

Capitani Coraggiosi, in onda su Rai 1 lo show con Claudio Baglioni e Gianni Morandi

Lo show televisivo "Capitani Coraggiosi" che vede protagonisti Claudio Baglioni e Gianni Morandi è proposto questa sera da Rai 1.  Svoltosi al Centrale del Foro Italico di Roma, l'evento ha offerto una formula di intrattenimento variegato con la partecipazione di numerosi ospiti. Il progetto Capitani Coraggiosi  Nel corso d...

 

Soy Luna, intervista a Karol Sevilla e Ruggero Pasquarelli

Abbiamo intervistato Karol Sevilla e Ruggero Pasquarelli, interpreti principali dell'acclamata serie televisiva "Soy Luna".  Leggi la trama D: La seconda stagione di "Soy Luna" sta riservando molti colpi di scena. Cosa possiamo aspettarci dalle prossime puntate? Karol Sevilla: La seconda stagione di Soy Luna riserva un sacco di sorprese per...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni