X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Nintendo Switch, recensione della nuova console Nintendo

03/03/2017 10:00
Nintendo Switch recensione della nuova console Nintendo

Nintendo Switch è il nuovo modo di intendere il mondo videoludico da parte di Nintendo, una console ibrida che unisce il concetto di gaming casalingo e portatile

Oggi è il giorno di uscita ufficiale di Nintendo Switch, la nuova console progettata da Nintendo, una soluzione ibrida che unisce l'anima portatile e casalinga del gaming, un connubio che sintetizza le innovazioni e rivoluzioni apportate dalla grande N nel mercato videoludico. L’enorme successo ottenuto con Nintendo Wii, capace di vendere più di cento milioni di unità ed espandere l’utenza di videogiocatori grazie ad innovativo sistema di controllo, non è stato replicato dal suo successore, quel Nintendo Wii U che poco ha segnato la generazione passata, con vendite e un ciclo vitale nettamente al di sotto delle aspettative. Nintendo Switch si fa quindi carico di riportare il brand Nintendo ai vertici della categoria, con una soluzione che unisce in un singolo sistema le due filosofie della compagnia nipponica, sintetizzate nel tablet che permette di giocare sia collegato alla tv che in versione portatile.



L’innovazione dell’esperienza di gioco con Nintendo Switch si può dedurre dalle sue caratteristiche tecniche, con il corpo centrale formato dal tablet, che nasconde al suo interno la console, che può essere utilizzato come schermo o inserito all’interno di una docking station, che collega il dispositivo alla tv tramite cavo HDMI. Accanto quindi all’esperienza tradizionale, comodamente seduti sul divano di casa, il tablet può essere staccato dalla base e usato come dispositivo mobile, dotato di una batteria interna e dei due Joy Con, i controller che vengono agganciati ai due lati dello schermo. Le due filosofie di gioco possono essere interscambiate in un attimo, con i progressi di gioco che non subiscono alcuna perdita, per una progressione fluida tra l’esperienza di gioco casalinga e handled.



Il sistema di controllo di Nintendo Switch sintetizza gli ultimi venti anni della compagnia giapponese, con novità e feature all’interno dei due Joy Con, che possono essere utilizzati in tre differenti maniere. Possiamo così inserire le due parti del controller all’interno di una struttura classica, già presente all’interno della confezione di lancio, o lasciare le due piccole unità separate per mano, oltre alla possibilità di agganciare i pad ai lati del tablet, nella sua fruizione in modalità portatile. Insieme a tasti, leve analogiche e grilletti dorsali, i due Joy Con sono dotati di giroscopio e accelerometro, come il controller originale di Wii, una soluzione che permette di muovere e replicare su schermo i movimenti delle nostre mani. Inoltre, la funzione Rumble HD introduce un sistema di vibrazione innovativo, con diversi punti sul pad che cercano di riprodurre in maniera realistica e precisa i feedback virtuali.

I giochi di lancio di Nintendo Switch sono forse la limitazione più evidente dei primi mesi, con una quantità piuttosto limitata di titoli che mostrano le funzioni e peculiarità della nuova console Nintendo. La line-up iniziale europea può essere riassunta in 1, 2, Switch, una raccolta di mini giochi che mostra le caratteristiche dei due Joy Con, con interessanti soluzioni di gameplay e un comparto multiplayer divertente e immediato, una filosofa che ricorda da vicino i giochi di Nintendo Wii e le prime esperienze su Nintendo DS.
La produzione più importante, e quella decisiva nella vendita delle prime unità, è tuttavia l’uscita di The Legend of Zelda: Breath Of The Wild, capolavoro di una delle serie di Nintendo più famose e apprezzate, unione di passato e presente, con combattimenti action all’interno di una mappa open-world, assoluta novità per la saga. La profondità ludica, il mondo evocativo e poetico vissuto dal protagonista Link e una direzione artistica impeccabile, configurano il titolo come killer-application per la console, un gioco che giustifica pienamente l’acquisto della neonata Nintendo Switch.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Star Comics, Tsubaki-Cho Lonely Planet in uscita: trama e protagonisti

“Tsubaki-Cho Lonely Planet”, il manga scritto e disegnato dalla mangaka Mika Yamamori, è in uscita il 24 maggio nelle edicole, fumetterie, librerie e sulla piattaforma di Amazon. La trama ha come protagonista Fumi Ohno, studentessa al secondo delle scuole superiori, vittima di bullismo da parte di un suo coetaneo. Il manga ci pr...

 

Wynonna Earp, la seconda stagione della serie tv

Wynonna Earp, la serie tv interpretata da Melanie Scrofano è giunta alla sua seconda stagione che sarà disponibile dal prossimo giugno. La prima stagione cominciata lo scorso aprile e composta da tredici episodi si era conclusa a giugno del 2016. Dopo appena un anno dalla conclusione della prima stagione Wynonna Earp apparirà i...

 

Panini Comics, in arrivo il preludio di Spider-Man Homecoming

Panini Comics annuncia l'uscita del preludio a fumetti di “Spider-Man Homecoming” prevista per il 22 giugno sotto l'etichetta “Marvel Special 19”. Dopo il successo dell'operazione editoriale fumettistica legata al film di lancio di “Doctor Strange” (2016), in attesa del cinecomic, i lettori potranno scoprire dett...

 

Recensione La Profezia dell'Armadillo Artist Edition una nuova edizione per Zerocalcare

La Profezia dell’Armadillo è la prima graphic novel dell’ormai famoso Zerocalcare, la Bao Publishing ha voluto ristampare, a distanza di cinque anni dal suo debutto, questo fumetto in versione Artist Edition. La nuova versione contiene 12 pagine in più ad inizio albo e sarà più grande (stesso formato di Koban...

 

Recensione Residenza Arcadia la graphic novel di Daniel Cuello pubblicata da Bao Publishing

Residenza Arcadia è la prima graphic novel del fumettista Daniel Cuello pubblicata dalla Bao Publishing. Questo nuovo fumetto, uscito lo scorso 11 maggio, ci condurrà all’interno di un condominio davvero particolare, popolato da anziani riluttanti a qualsiasi novità e pieni di astio uno verso l’altro. I vari siparie...

 

Dynamite Comics, i KISS e Vampirella in una nuova serie a fumetti

La Dynamite Entertainment al fine di onorare e commemorare la prima riunione della rock-band KISS con Vampirella, icona dell’horror, distribuisce il fumetto in cui la giunonica eroina diventa una paladina del rock, scritto dall’autore Chris Sebela. La trama di KISS/vampirella #1 è ambientata nella città di Los Angeles nel...

 

Panini Comics, in arrivo il manga Darwin's Game: la lotta per la sopravvivenza passa per il web

Panini Comics propone “Darwin's Game #1”, il manga scritto e disegnato da FLIPFLOPs. Il primo albo sarà disponibile dal 25 maggio. La serie, che conta ad oggi nove volumi ed è ancora in corso, ha debuttato in Giappone nel 2012, grazie al lungimerante interessamento della casa editrice Akita Shoten. La trama ha come protag...

 

Injustice 2, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Injustice 2 è il videogioco che racchiude al suo interno un intero mondo di personaggi DC Comics, con una storia che esplora linee narrative differenti a quelle dei fumetti, in un’unione che mescola supereroi e villain alternativi. Il seguito del picchiaduro, uscito quattro anni fa, continua la striscia positiva dei titoli sviluppati d...

 

DC Comics, Wonder Woman nuova serie a fumetti

Wonder Woman farà prossimamente il suo debutto nelle sale cinematografiche da protagonista assoluta. Mancano infatti poche settimane prima dell’approdo ufficiale al cinema dell’atteso cine-comic firmato dalla Dc Comics. Il film con protagonista Gal Gadot, nella doppia veste di Diana Prince e dell’amazzone con superpoteri pr...

 

Love and Rockets, torna il fumetto cult di Gilbert e Jaime Hernandez

Fantagraphics Books annuncia il ritorno di “Love and Rockets”, il fumetto pietra miliare della scena alternativa targata Anni Ottanta. L'uscita della nuova serie mensile è fissata per settembre, in concomitanza con il trentacinquesimo anniversario dal debutto.Il formato ricalcherà quello originale capace di appassionare i ...

 

Da non perdere

Ultime news
Recensioni