X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Nintendo Switch, recensione della nuova console Nintendo

03/03/2017 10:00
Nintendo Switch recensione della nuova console Nintendo

Nintendo Switch è il nuovo modo di intendere il mondo videoludico da parte di Nintendo, una console ibrida che unisce il concetto di gaming casalingo e portatile

Oggi è il giorno di uscita ufficiale di Nintendo Switch, la nuova console progettata da Nintendo, una soluzione ibrida che unisce l'anima portatile e casalinga del gaming, un connubio che sintetizza le innovazioni e rivoluzioni apportate dalla grande N nel mercato videoludico. L’enorme successo ottenuto con Nintendo Wii, capace di vendere più di cento milioni di unità ed espandere l’utenza di videogiocatori grazie ad innovativo sistema di controllo, non è stato replicato dal suo successore, quel Nintendo Wii U che poco ha segnato la generazione passata, con vendite e un ciclo vitale nettamente al di sotto delle aspettative. Nintendo Switch si fa quindi carico di riportare il brand Nintendo ai vertici della categoria, con una soluzione che unisce in un singolo sistema le due filosofie della compagnia nipponica, sintetizzate nel tablet che permette di giocare sia collegato alla tv che in versione portatile.



L’innovazione dell’esperienza di gioco con Nintendo Switch si può dedurre dalle sue caratteristiche tecniche, con il corpo centrale formato dal tablet, che nasconde al suo interno la console, che può essere utilizzato come schermo o inserito all’interno di una docking station, che collega il dispositivo alla tv tramite cavo HDMI. Accanto quindi all’esperienza tradizionale, comodamente seduti sul divano di casa, il tablet può essere staccato dalla base e usato come dispositivo mobile, dotato di una batteria interna e dei due Joy Con, i controller che vengono agganciati ai due lati dello schermo. Le due filosofie di gioco possono essere interscambiate in un attimo, con i progressi di gioco che non subiscono alcuna perdita, per una progressione fluida tra l’esperienza di gioco casalinga e handled.



Il sistema di controllo di Nintendo Switch sintetizza gli ultimi venti anni della compagnia giapponese, con novità e feature all’interno dei due Joy Con, che possono essere utilizzati in tre differenti maniere. Possiamo così inserire le due parti del controller all’interno di una struttura classica, già presente all’interno della confezione di lancio, o lasciare le due piccole unità separate per mano, oltre alla possibilità di agganciare i pad ai lati del tablet, nella sua fruizione in modalità portatile. Insieme a tasti, leve analogiche e grilletti dorsali, i due Joy Con sono dotati di giroscopio e accelerometro, come il controller originale di Wii, una soluzione che permette di muovere e replicare su schermo i movimenti delle nostre mani. Inoltre, la funzione Rumble HD introduce un sistema di vibrazione innovativo, con diversi punti sul pad che cercano di riprodurre in maniera realistica e precisa i feedback virtuali.

I giochi di lancio di Nintendo Switch sono forse la limitazione più evidente dei primi mesi, con una quantità piuttosto limitata di titoli che mostrano le funzioni e peculiarità della nuova console Nintendo. La line-up iniziale europea può essere riassunta in 1, 2, Switch, una raccolta di mini giochi che mostra le caratteristiche dei due Joy Con, con interessanti soluzioni di gameplay e un comparto multiplayer divertente e immediato, una filosofa che ricorda da vicino i giochi di Nintendo Wii e le prime esperienze su Nintendo DS.
La produzione più importante, e quella decisiva nella vendita delle prime unità, è tuttavia l’uscita di The Legend of Zelda: Breath Of The Wild, capolavoro di una delle serie di Nintendo più famose e apprezzate, unione di passato e presente, con combattimenti action all’interno di una mappa open-world, assoluta novità per la saga. La profondità ludica, il mondo evocativo e poetico vissuto dal protagonista Link e una direzione artistica impeccabile, configurano il titolo come killer-application per la console, un gioco che giustifica pienamente l’acquisto della neonata Nintendo Switch.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Fabio Tosti
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Delcourt Edizioni, Alex + Ada: il secondo volume della trilogia targato Image Comics

Delcourt Edizioni pubblica “Alex + Ada” in un volume che raccoglie la seconda parte dell'acclamata trilogia fumettistica targata Image Comics. La data di uscita dell'albo è fissata per il 5 luglio. La trama ha come protagonista il giovane Alex. Lo conosciamo mentre sta attraversando una crisi sentimentale, dopo essere stato lasc...

 

Spider-Man: Homecoming, incontro con Tom Holland e Jon Watts

"Spider-Man: Homecoming" uscirà nelle sale cinematografiche italiane il 6 luglio.  Abbiamo partecipato all'incontro stampa a Roma con il registra Jon Watts e l'attore protagonista Tom Holland.  Il film concede al pubblico un rinnovato sguardo sulle vicende del celebre supereroe dei fumetti Marvel. Nel cast sono presenti anche&nbs...

 

Conferenza Microsoft all'E3 di Los Angeles: il futuro di Xbox

La Conferenza Microsoft all’E3 2017 era fortemente attesa soprattutto per la presentazione della nuova console casalinga, Xbox One X, e i giochi che potessero sfruttare le caratteristiche tecniche della macchina, ad oggi la più potente mai creata. Accanto ai videogiochi in esclusiva per Xbox, grande attenzione è stata data alle ...

 

Panini Disney, le nuove storie di Topolino all'insegna del fantasy.

“E.B. L'Extra-Terrestre”, Topostorie 39, è in uscita il 5 luglio al prezzo promozionale di € 3,60 per Panini Disney. L'albo, di 240 pagine, sarà a firma di autori vari. Tra le storie, quello inedita di Massimo Marconi (sceneggiatura) e Salvatore Deiana (disegni) che vede Topolino decidersi per una vacanza all'insegna...

 

Sette giorni in Grecia è un bellissimo racconto di viaggio pubblicato da BeccoGiallo

Sette giorni in Grecia è un fumetto pubblicato dalla casa editrice BeccoGiallo che racconta un viaggio alla scoperta di un paese bellissimo. Il libro è stato scritto da Emanuele Apostolidis e disegnato da Isacco Saccoman, tra queste pagine troviamo la bellezza e tantissime curiosità della Grecia come solo chi l’ha visitat...

 

Recensione La scimmia e il melograno è la nuova storia pubblicata dalla casa editrice Orecchio Acerbo

La scimmia e il melograno è una storia breve per bambini dagli otto anni in su pubblicata in questo mese di giugno dalla casa editrice Orecchio Acerbo. La storia che viene raccontata è stata scritta da Serenella Quarello e disegnata da Lucie Müllerovà. L’albo che contiene 64 pagine e misura 21x28 centimetri, racconta...

 

Rimini Comix, al via dal 20 luglio con tante novità

Rimini Comix, torna l'appuntamento estivo con la mostra-mercato dedicata al fumetto: la fiera del fumetto, a ingresso gratuito, si svolgerà dal 20 al 23 luglio in Piazza Federico Fellini, davanti al Grand Hotel. Tra gli eventi annunciati, Ori Cosplay International con protagonista l'acclamato artista belgradése, amatissimo dai Cospla...

 

MotoGP 17, recensione videogame per PS4 e Xbox One

MotoGP 17 è il videogioco ufficiale sul campionato di motociclismo sviluppato dall’italiana Milestone, con l’intera licenza delle categorie Moto3, Moto2 e, ovviamente, MotoGP. La serie, passata in pianta stabile nel 2013 alla casa di sviluppo milanese, rappresenta un buon mix tra arcade e alcune caratteristiche da simulatore, anc...

 

Panini Comics, Neon Genesis Evangelion: il manga tratto dall'anime di Hideaki Anno

Panini Comics annuncia la ristampa di “Neon Genesis Evangelion”, il cui primo numero è in uscita il 29 giugno per Planet Manga. Si tratta della seconda ristampa sotto il segno di “Evangelion Collection”, manga cult a firma di Yoshiyuki Sadamoto che ha debuttato in Giappone nel 1994, pubblicato da Shōnen Ace, fino...

 

BAO Publishing, I racconti dei vicoletti: l'atleta diversamente abile incoraggiata dal nonno

BAO Publishing pubblica “I racconti dei vicoletti” di Nie Jun, tra le opere fumettistiche accuratamente selezionate per inaugurare una nuova collana in omaggio ai moderni comics orientali provenienti dalla Cina. La trama de “I racconti dei vicoletti” ha come protagonista la piccola Yu'er, ritenuta non idonea al corso di nuo...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni