X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Il primo giorno della mia vita, il nuovo misterioso film di Paolo Genovese

28/01/2017 08:00
Il primo giorno della mia vita il nuovo misterioso film di Paolo Genovese

Forte degli incassi record ottenuti con Perfetti Sconosciuti, il regista romano ha dichiarato di essere riuscito ad ottenere carta bianca per il suo prossimo progetto, le cui riprese inizieranno questa primavera

Si chiamerà “Il primo giorno della mia vita”, sarà una “dramedy”, e le riprese inizieranno a New York questa primavera: questo è quanto sappiamo finora riguardo al nuovo film di Paolo Genovese. Stando allo stesso regista, l’obiettivo principale sarà celebrare “la bellezza della vita”.

L’autore romano ha ammesso apertamente di avere attacchi di “ansia da prestazione” all’idea di rimettersi al lavoro dopo il successo travolgente e per certi versi inaspettato di “Perfetti sconosciuti”. Con oltre 16 milioni di euro guadagnati al botteghino, il film si è rivelato il secondo miglior incasso del 2016 per il cinema italiano dopo il “Quo vado” di Checco Zalone, ed è riuscito perfino a portarsi a casa due David di Donatello (Miglior film e Miglior sceneggiatura). La formula si è rivelata così riuscita e convincente che la Medusa Film (produttrice e distributrice della pellicola) ha ricevuto richieste dei diritti per un remake da tutto il mondo, dalla Francia agli Stati Uniti.

“Sono strafelice del successo di 'Perfetti sconosciuti' perché è inaspettato e perché le commedie non sempre incontrano i favori della critica, vincono premi e vengono esportati. I produttori mi avevano chiesto di bissare questo successo con la realizzazione di eventuali seguiti cinematografici, serie televisive, web series, tracce per filoni pubblicitari. Ma non mi interessava fossilizzarmi in un filone così preciso", ha dichiarato Genovese all’ultima edizione del Giffoni Film Festival. Il regista insomma non sembra affatto intenzionato ad adagiarsi sugli allori, e vorrebbe anzi sfruttare il successo riscosso per riuscire a portare avanti progetti più coraggiosi: “[…] dopo certi numeri, qualunque cosa io porti oggi a un produttore mi dice di sì. Proprio per questo farò qualcosa di rischioso, fuori dagli schemi”.

Come abbiamo già detto, non è facile capire a quale risultato porteranno queste ambizioni, visto che per ora abbiamo solo un titolo, “Il primo giorno della mia vita”. Genovese ha comunque anticipato che non sarà un’opera amaramente cinica come “Perfetti sconosciuti”, e che anzi cercherà di esaltare la bellezza della vita, anche come reazione a un periodo storico particolarmente buio e incerto.

Nel frattempo, il regista romano ha sceneggiato il prossimo film di Gabriele Muccino, prodotto da Leone Film Group. Genovese sarà anche il produttore artistico e lo sceneggiatore della serie tv ispirata ad “Immaturi”. Il telefilm, diretto da Rolando Ravello e articolato in otto puntate, andrà in onda su Mediaset, e racconterà la storia di alcuni personaggi (per metà gli stessi del film, per metà nuovi) alla prese con l'anno della maturità. Tra i sogni nel cassetto, Genovese ha confessato di avere anche un film per adolescenti, un sogno che diventerà realtà solo se e quando avrà “l’idea giusta”.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

Altri articoli Home

Leonardo DiCaprio interpreterà in un film il pittore Leonardo Da Vinci

Leonardo DiCaprio interpreterà Leonardo Da Vinci in un biopic. La Paramount sarà produttrice del film, che è tratto dal libro del biografo Walter Isaacson, il quale ha già lavorato alle biografie di Steve Jobs e Albert Einstein. L’idea del film è dello stesso DiCaprio, che risale a dei racconti paterni. In...

 

Film più visti della settimana, 'Annabelle: Creation' è al primo posto

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dall’11 al 13 agosto 2017 vede al primo posto l’horror “Annabelle: Creation” (35.040.000 dollari): Samuel Mullins, fabbricante di bambole con la moglie ospita delle ragazze a casa sua, che saranno loro il bersaglio della creatura posseduta dalla bambola Annabelle. Al...

 

Ce qui nous lie, tre fratelli e un vigneto per il film di successo in Francia

Ce qui nous lie è il film di Cédric Klapisch ambientato in un vigneto della Borgogna, dove tre fratelli si riuniscono. È uno dei film di maggiore successo in Francia, avendo incassato 4,5 milioni di euro in due mesi (è uscito il 14 giugno 2017). Nel cast ci sono Pio Marmaï, Ana Girardot e François Civil...

 

Professor Marston & The Wonder Women, prima immagine del film

È stata diffusa la prima immagine del film “Professor Marston & The Wonder Women” (leggi l’articolo su Moulton Marston e le origini di Wonder Woman). La pellicola racconta la storia reale dello psicologo di Harvard Dr. William Moulton Marston, che creò il personaggio di Wonder Woman negli anni '40. Marston era a...

 

Le star di Hollywood con le case più grandi e costose, da Will Smith a Oprah

Ogni cosa ad Hollywood segue il principio del “bigger than life”: tutto è più grande, più bello, più intenso, e le case delle star non fanno eccezione. Leonardo DiCaprio possiede almeno quattro ville, ma la prima è stata quella ad Hollywood Hills, comprata dopo il successo di “Titanic” per...

 

Il Festival di Venezia proietterà il film 'Il cavaliere elettrico'

La Mostra del Cinema di Venezia presenterà il film “Il cavaliere elettrico” (1979), diretto da Sydney Pollack. La proiezione avverrà dopo la consegna dei Leoni d’Oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford, protagonisti del film. La storia raccontata è quella di Sonny Steele (Redford), cowboy in pensione ...

 

Lenny Abrahamson, il regista è sul set del nuovo film 'The Little Stranger'

Lenny Abrahamson è al lavoro al nuovo film “The Little Stranger”. Il regista è stato candidato nel 2016 all’Oscar per il film “Room”, con cui Brie Larson ha ottenuto il premio come migliore interpretazione (leggi l'intervista all'attore del film). “The Little Stranger" racconta la vicenda del dotto...

 

Recensione del film Monolith

Monolith è il film di Ivan Silvestrini, che racconta di una madre che lascia il figlio in un nuovo prototipo di auto da cui è impossibile uscire. Nel cast ci sono Katrina Bowden (già vista in “Hard Sell”, la serie tv “30 Rock” in cui ha recitato per sette stagioni), Damon Dayoub, Brandon Jones e Ashley ...

 

Bruce Springsteen, una sua canzone presente nel film 'Cars 3'

Bruce Springsteen è presente nel film della Disney “Cars 3” (leggi l'intervista al cast vocale), in uscita in Italia il 14 settembre 2017. La canzone nel film è il suo successo "Glory Days”, del 1984 e contenuta nell’album “Born to Usa”. Nel film è cantata da Andra Day. Il film “Cars 3...

 

La torre nera: intervista all'editore di Stephen King, Robert K. Wiener

La torre nera (“The Dark Tower”) è il libro di Stephen King il cui adattamento è da oggi al cinema. Composto da sette volumi pubblicati dal 1982, racconta di Roland di Gilead, pistolero che appartiene a un ordine cavalleresco e che si trova in un ambiente deserto ell'anno 1800. La popolazione del deserto è composta ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni