X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=22587639&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1

Recensione Levius della Star Comics scritto e disegnato da Haruhisa Nakata

08/01/2017 11:00
Recensione Levius della Star Comics scritto disegnato da Haruhisa Nakata

Levius è il nuovo manga pubblicato dalla casa editrice Star Comics, nel primo numero troviamo i sei capitoli iniziali scritti e disegnati dal mangaka giapponese Haruhisa Nakata. Il manga racconta la storia del giovane Levius che dopo la guerra con un braccio robotico si trova a combattere nella boxe meccanica.

Levius è il nuovo manga della Star Comics che è stato pubblicato lo scorso 21 dicembre. In questo primo numero troviamo i sei capitoli iniziali della storia scritta da Haruhisa Nakata, il secondo numero della serie sarà disponibile in fumetteria a partire dal 25 gennaio 2017. Il manga è formato da 240 pagine la prima parte a colori e per il resto in bianco e nero, ed è stato pubblicato all’interno della collana Mitico.

La trama ci riporta la storia di Levius un giovane ragazzo a cui la guerra ha portato via quasi tutto. Suo padre è morto e sua madre si trova in coma, Levius nel tentativo di salvare la madre durante un attacco ha perso un braccio che gli è stato sostituito con un impianto robotico. Adesso è costretto ad andare a vivere nella capitale insieme allo zio che non vede da dieci anni e alla nonna. Nella capitale scopre la boxe meccanica, uno sport molto famoso e nel quale i lottatori che si affrontano hanno delle parti meccaniche al posto di diversi arti. Levius si sente attirato da questo sport e si rivela anche molto bravo, ma il desiderio che lo spinge a combattere nasconde un secondo fine.

Questo manga di Haruhisa Nakata è stato pubblicato in Giappone a partire dal 2013 e grazie alla Star Comics è arrivato anche in Italia a dicembre del 2016. La storia che viene raccontata ci porta in un mondo distrutto dalla guerra, dove la ribellione di pochi è stata soffocata ed ha prodotto un mondo pervaso dalla morte. La famiglia di Levius è stata tra le più colpite dalla guerra, suo padre è morto durante la ribellione e la madre è rimasta in coma, Levius ha perso un braccio nel tentativo di salvarla. Il suo più grande rimpianto è quello di non averla potuta salvare, un giovane ragazzo che trattiene dentro di sé tanta tristezza e il suo unico scopo è quello di poter parlare ancora con lei.

Intraprende il gioco della boxe meccanica perché in un sogno ha visto il suo futuro e sua madre era al suo fianco durante un incontro. Si attacca a questa flebile speranza e combatte con tutte le sue forze sperando che quel sogno diventi realtà. Questo manga mette in evidenza uno dei temi più importanti della fase di crescita di ogni ragazzo: l’affermazione di se stessi. L’affermazione delle proprie capacità e della propria forza di volontà di un ragazzo che si sente solo al mondo, tutto questo è alleggerito dallo zio di Levius, che con i suoi toni scherzosi e sempre fuori luogo mantiene la storia più divertente. Il tratto delicato e quasi impercettibile in alcune fasi della storia rende le scene della lotta più leggere e meno violente. La bellezza di questo manga si trova oltre che nei disegni ma anche nella storia tanto delicata quanto forte che ne stabilisce un equilibrio quasi perfetto.

L’autore di Levius è il mangaka giapponese Haruhisa Nakata, pubblica la storia del giovane pugile per la prima volta nel 2013 sulla rivista Monthly Ikki edita da Shogakukan, poi nel 2016 la storia è stata trasferita sulla rivista Monthly Ultra Jump. Precedentemente aveva pubblicato la storia autoconclusiva Maureca No Ki edita nel 2010. Nel 2015 ha iniziato la lavorazione di una seconda serie dedicata sempre al giovane pugile che si chiama “Levius/est” che sarà disponibile in Italia sempre grazie alla Star Comics a partire da giugno 2017.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Elisa Vici
Home
 
 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Dishonored: La Morte dell'Esterno, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Dishonored: La Morte dell’Esterno è lo spin-off della saga di Bethesda, sviluppato dagli Arkane Studios, un’opportunità a prezzo budget di far conoscere e apprezzare un universo tanto affascinante quanto oscuro. La serie ha avuto l’enorme merito di migliorare e far maturare il genere action-stealth, dove un’att...

 

Star Comics, il terzo numero di Dragon Ball Super in uscita

“Dragon Ball Super”, il terzo numero è in uscita per Star Comics, disponibile dal 25 ottobre. Il popolare manga è realizzato da Toyotarō, il quale aveva già curato la trasposizione fumettistica di “Dragon Ball Z: La resurrezione di 'F'” (2015), sotto la guida di Akira Toriyama. La trama riparte da ...

 

Chateau Bordeaux, l'ottavo volume della saga famigliare legata al celebre vino francese

Glénat Edizioni pubblica l'ottavo volume di “Châteaux Bordeaux”, il fumetto che coniuga la storia di una saga famigliare con quella del vino francese, tra i più apprezzati al mondo. La trama ha come protagonisti i tre fratelli Baudricourt. Alla scomparsa del padre, morto in circostanze mai, del tutto, chiarite, ered...

 

Pro Evolution Soccer 2018, recensione videogame per PS4 e Xbox One

Pro Evolution Soccer 2018 è il videogioco calcistico sviluppato da Konami, l’appuntamento annuale con una delle serie storiche giapponesi, che ha affascinato e divertito milioni di utenti negli ultimi venti anni. Il calcio nato come ISS Pro sulla prima PlayStation ha da sempre dettato le regole per quanto riguarda l’aspetto simul...

 

Cinema Purgatorio, l'antologia di Alan Moore nel terzo volume di Panini Comics

Panini Comics pubblica il terzo volume di “Cinema Purgatorio”, in uscita per il 21 settembre. Il volume contiene i numeri #7-9. L'acclamata antologia, voluta da Alan Moore in bianco e nero, ha debuttato nel maggio 2016, grazie a una fortunata campagna di crowfunding su Kickstarter avviata da Avatar Press. La storia principale &egr...

 

Recensione Gasolina il nuovo fumetto pubblicato da Image Comics/Skybound

Gasolina è la nuova serie a fumetti pubblicata da Image Comics/Skybound, il primo numero arriverà nelle fumetterie americane il prossimo 20 settembre. il team creativo di questo nuovo lavoro è formato da Sean Mackiewicz ai testi mentre troviamo Niko Walter e Mat Lopes ai disegni e ai colori. Un nuovo fumetto dell’orrore s...

 

Archie il ragazzo più famoso di Riverdale torna in una nuova serie di fumetti pubblicata da Edizioni BD

Archie è uscito da poco grazie alla casa editrice Edizioni BD, questa famosissima serie americana è stata inedita in Italia fino a quest’anno. Il nuovo rilancio di tutta l’edizione è opera della casa editrice Archie Comics che ha deciso di portare i protagonisti nel XXI secolo. Il team creativo chiamato in questa fa...

 

Tecniche di assassinio attraverso i secoli, il manga di Shintaro Kago per Edizioni 001

001 Edizioni porta in Italia “Tecniche di assassinio attraverso i secoli”, il sorprendente manga del visionario fumettista giapponese Shintaro Kago. “Tecniche di assassinio attraverso i secoli” presenta undici racconti che fotografano la violenza della società odierna attraverso uno stile, tanto narrativo quanto illu...

 

Knack 2, recensione videogame per PS4

Knack 2 è il videogioco ideato da Mark Cerny, progettista di PlayStation 4, e sviluppato da Japan Studio, il seguito di uno dei giochi di lancio del 2013 per PS4. Il primo capitolo, presentato come un’importante esclusiva per la line-up della console Sony, si presentò con evidenti problemi tecnici e nelle meccaniche, risultando ...

 

Imaginary Fiends, il ritorno di Tim Seeley all'horror grazie a Vertigo Comics

Vertigo Comics ha in serbo una nuova miniserie di sei numeri: “Imaginary Fiends” disponibile dal 15 novembre. Il fumetto presenta un imprinting fantascientifico con connotazioni decisamente horror. A scrivere la sceneggiatura è stato chiamato Tim Seeley (“Hack/Slash”), fumettista specializzato nel genere. I disegni so...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni