X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Il GGG - Il grande gigante gentile: 'sul set Steven Spielberg è molto collaborativo', intervista all'attore John Emmet Tracy

02/01/2017 09:55
Il GGG - Il grande gigante gentile 'sul set Steven Spielberg molto collaborativo' intervista all'att

Mauxa ha intervistato John Emmet Tracy, attore del film "Il GGG - Il grande gigante gentile" di Steven Spielberg.

Il GGG - Il grande gigante gentile è il film di Steven Spielberg attualmente nelle sale. La storia racconta di Sophie che viene rapita dal gigante buono BFG, e che l’aiuta a sconfiggere gli altri giganti malvagi con l’aiuto della regina (leggi la recensione del film).

Mauxa ha intervistato l’attore del film John Emmet Tracy: John ha lavorato a produzioni teatrali, nonché alle serie “Olympus”, “Supernatural”, ”Smallville”, “The Killing”.

D. Hai lavorato nel film "Il GGG". Puoi raccontare il tuo ruolo?

John Emmet Tracy. Lavorare a “BFG” è stata un'esperienza fantastica. Ho interpretato il ruolo del primo Lacchè a Buckingham Palace. Ho passato nove giorni sul set. È stato entusiasmante collaborare con Steven Spielberg e avere l'opportunità di vederlo lavorare in prima persona con il suo team di produzione.

D. Steven Spielberg come lavora sul set?

J.E.T. Lavora molto a stretto contatto con i suoi attori ed è molto aperto agli input. Ha le idee chiare su come appariranno i vari momenti sulla pellicola. Detto questo, il cast principale si sentiva a suo agio, offrendo pensieri occasionali su idee alternative o modi per esemplificare un momento della recitazione. Non ho mai visto Spielberg rifiutare nessuno di questi consigli; infatti, era solito dire: "Bene, proviamo così". E questa generosità di collaborazione non era solo riservata ai suoi attori; lo stesso si potrebbe dire del suo rapporto di lavoro con il direttore della fotografia Janusz Kaminski, il suo primo assistente alla regia Adam Somner e uno qualsiasi degli altri membri del team.

D. Sul set, come è il rapporto di lavoro con gli altri attori, Mark Rylance, la giovane Ruby Barnhill?

J.E.T. Come Steven Spielberg, Mark Rylance lavora con creatività e generosità. In particolare, è stato fonte di ispirazione assistere al modo in cui sia Rylance che Spielberg collaborano con Ruby Barnhill, la giovane attrice che interpreta il ruolo principale di Sophie nel film. Entrambi la trattavano in maniera molto professionale, come farebbero con qualsiasi altro attore, trovando un equilibrio giocoso che le permetteva di divertirsi pur continuando a creare una prestazione eccellente.

D. C’è stata una situazione curiosa durante le riprese?

J.E.T. Un giorno ero in una scena con Penelope Wilton e Rebecca Hall, è capitato che era il compleanno di Penelope. C'era una torta di compleanno e un enorme coro di circa 200 troupe e il cast ha cantato “Habby Birthday”.

D. Tu sei anche un attore di teatro. Quale personaggio vorresti mettere in scena?

J.E.T. Ho interpretato ruoli in stili molto diversi, e in vari periodi di tempo. Ma il mio lavoro preferito per recite a teatro è di solito la scrittura classica, in particolare Shakespeare. C'è ancora tanta parte della sua drammaturgia che spero di esplorare ed eseguire. Inoltre, io sono un grande fan della Commedia dell'arte in Italia. Si tratta di una forma e di uno stile che amo, e ho preso in prestito da esso un bel po’ del mio lavoro. Non ho ancora avuto l'opportunità di esibirmi in un pezzo della Commedia dell'arte, ma non vedo l'ora di poterlo fare un giorno. D. Tu sei di Chicago. Cosa apprezzi di più della città?

J.E.T. Si tratta di una delle più grandi città del mondo, parte della mia famiglia vive lì. Offre così tanto nel settore dell'arte, della cultura, dell'architettura, dello sport, della musica. C’è da dire che il cibo è fantastico. Quando ho tempo vado all’Art Institute di Chicago, a vedere degli spettacoli allo Steppenwolf Theatre e allo Chicago Shakespeare Theatre. Le mie visite a Chicago non sono mai complete senza andare al Medici Restaurant per la pizza.

D. Qual è il tuo rapporto con l'Italia?

J.E.T. Quando ero un adolescente il film “Nuovo Cinema Paradiso” di Giuseppe Tornatore ha avuto un grande impatto su di me. A mio avviso si tratta di un capolavoro assoluto, e potrei guardarlo all’infinito. Come molti amo i film “Ladri di biciclette”, “La dolce vita” e “Romeo e Giulietta” di Franco Zeffirelli. Un altro film che mi ha particolarmente commosso era “Il Postino”, in particolare le prestazioni di Massimo Troisi, che ha anche scritto la sceneggiatura del film, e che purtroppo è morto appena dodici ore dopo aver completato il suo lavoro nel film.

Mi spiace dire che non ho ancora visitato l'Italia, ma mi auguro di farlo. Mi piacerebbe vedere i grandi anfiteatri romani superstiti, assistere uno spettacolo al Teatro alla Scala e sperimentare il Carnevale, sopratutto a Venezia. Mi piacerebbe anche avere la possibilità di lavorare un giorno in Italia. Anche se io non parlo italiano, mi sono esibito in italiano in televisione. Ho memorizzato le mie battute foneticamente e anche se sono sicuro di non aver ingannato eventuali italiani con il mio dialetto o la pronuncia, spero di aver convinto gli spettatori non italiani.

 
© Riproduzione riservata
Home
 

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Logan, nuove immagini del film cine comic

Il regista James Mangold ha pubblicato sul suo profilo Twitter tre nuove foto del film “Logan”. Si tratta del personaggio di Logan / Wolverine (Hugh Jackman), di Charles Xavier / Professor X (Patrick Stewart) e Laura Kinney / X-23 (la giovane Dafne Keen). Il film è ambientato nel futuro, quando uno stanco Wolverine e il Profess...

 

La La Land e la canzone 'City Of Stars': nuove immagini del film

Una nuova clip del film “La La Land” è stata pubblicata su YouTube. Si tratta di "City Of Stars”, i cui i protagonisti eseguono la canzone che ha vinto ai Golden Globes 2017. Nelle immagini Sebastian (Ryan Gosling), musicista jazz canta sul molo: “Città delle stelle / è solo per me tutto questo brillare...

 

The Space Between Us, immagini evocative nella clip del film sci-fi

Una nuova clip è stata diffusa di “The Space Between Us”, il film di fantascienza distribuito dalla STX Entertainment (leggi l'articolo sul film). Nelle immagini si vedono i due protagonisti, Tulsa (Britt Robertson) e Gardner Elliot (Asa Butterfield), mentre si conoscono e si frequentano. In altre scene si mostra l’ev...

 

Oscar 2017, gli attori che effettueranno le nominations

Le nomination agli Oscar 2017 si svolgeranno il 24 gennaio. L’Academy ha reso noti i nomi di coloro che affiancheranno il Presidente dell’Accademy Cheryl Boone Isaacs in questo evento. Si tratta dei vincitori degli anni passato Jennifer Hudson, che ottenne il premio nel 2007 con “Dreamgirls”, come attrice non protagonista. ...

 

Da Katniss a Jyn Erso, il trionfo delle donne forti e indipendenti al cinema

Al cinema non sono mai mancati i personaggi femminili memorabili: c’è Clarice Sterling, l’intrepida agente dell’FBI interpretata da Jodie Foster ne “Il silenzio degli innocenti”; Ellen Ripley, l’eroina della saga di "Alien" con il volto di Sigourney Weaver; Beatrix Kiddo, la protagonista dei due “Kil...

 

Brad's Status, in produzione il nuovo film commedia interpretato da Ben Stiller

Il progetto. Prodotta da Plan B Entertainment e distribuita da Amazon Studios, “Brad’s Status” è una commedia esistenziale statunitense scritta e diretta da Mike White (già autore della sceneggiatura di “School of Rock” e della relativa serie televisiva) e interpretata da Ben Stiller, Michael Sheen (&ldqu...

 

Cinema e salute, le scene scioccanti che provocano sollievo

Una donna è seduta in una capanna, vicina ad un tavolo. Legge un libro, accanto a lei c’è un pianoforte. All’improvviso entra un uomo infuriato, imbraccia un’accetta e colpisce il tavolo. La donna lo guarda, non dice nulla. È impaurita e si accosta alla porta. “Perché? Mi fidavo”, urla l&rsq...

 

Baywatch, nuove immagini del film commedia

Nuove immagini sono state diffuse del film “Baywatch”. Nel trailer ci sono i protagonisti Mitch Buchanan (Dwayne Johnson) e Matt Brody (Zac Efron) che si contendono il lavoro per pattugliare una spiaggia in California. A questa scelta si oppone Victoria Leeds (Priyanka Chopra), manager che ha altre mire imprenditorialità con cui ...

 

Recensione del film Silence

Anno 1643. “Io prego ma sono sperduto. Alla mia preghiera risponde il silenzio” dice il protagonista del film, padre Sebastian Rodrigues (Andrew Garfiled). “Silence” di Martin Scorsese segue questa afflizione del protagonista, quasi a voler rendere partecipe lo spettatore di una sofferenza e al contempo una determinazione r...

 

Trainspotting 2, nuove immagini del film

Nuove immagini sono state pubblicate del film “Trainspotting 2”, diretto da Danny Boyle. Nelle foto si mostra Begbie (Robert Carlyle) seduto su un letto con i piedi contro la macchina da presa, Mark Renton (Ewan McGregor) e Spud (Ewen Bremner) seduti in cima ad una montagna mentre guadano l’orizzonte, oppure in una toilette di no...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni