X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Moonlight, tra i favoriti ai prossimi Oscar il film drammatico con Mahershala Ali

09/12/2016 15:00
Moonlight trafavoriti ai prossimi Oscar il film drammatico con Mahershala Ali

"Moonlight" di Barry Jenkins è un film drammatico con Mahershala Ali e Ashton Sanders uscito negli Stati Uniti lo scorso 18 novembre. Tratta dalla pièce teatrale di Tarell Alvin McCraney, l'opera parla di droga e omosessualità nella comunità afroamericana di Miami. Tra i favoriti ai prossimi Oscar, il film dovrebbe uscire in Italia il prossimo 2 marzo.

Moonlight è un film drammatico su droga e omosessualità nella comunità afroamericana di Miami. Tratta dalla pièce teatrale di Tarell Alvin McCraneyMoonlight Black Boys Look Blue”, l’opera è scritta e diretta da Barry Jenkins e interpretata principalmente da Mahershala Ali (“House of Cards”) e dai meno noti Ashton Sanders e Trevante Rhodes. Uscito negli Stati Uniti lo scorso 18 novembre, il film ha ottenuto una buona accoglienza sia di pubblico sia di critica e sembra essere per questo uno dei favoriti ai prossimi premi Oscar. In Italia la sua uscita è prevista per il 2 marzo 2017.

Trama. Tratto dalla pièce teatrale di Tarell Alvin McCraneyMoonlight Black Boys Look Blue”, “Moonlight” di Barry Jenkins è ambientato nella comunità afroamericana della Florida e ha come tematiche centrali la droga, la violenza e l’omosessualità. Il film racconta in tre capitoli la storia di Chiron, ragazzo nero e gay di Miami: dalla sua infanzia divisa tra il bullismo dei coetanei e la tossicodipendenza della madre all’età adulta, vissuta tra il carcere e un cambiamento - forse una maturazione - interiore.

L’accoglienza della critica. Presentato ai festival di Telluride, Toronto, New York e alla Festa del Cinema di Roma come titolo d’apertura, “Moonlight” ha avuto una buona accoglienza della critica. Per esempio, dopo la proiezione romana, Gabriele Capolino definisce l’opera con Mahershala Ali su Cineblog come «il film dell’anno» e aggiunge che «si capisce subito che “Moonlight” è il progetto di una vita per Jenkins, che chiede allo spettatore di investire tutto il suo cuore, cervello e stomaco in questa esperienza». Ma anche negli States il film è stato accolto positivamente dalla critica, tanto d aver recentemente vinto il premio come “miglior film” dall’associazione critici di Los Angeles.

Premi Oscar. È probabilmente grazie alla buona accoglienza della critica che “Moonlight” è stato negli Stati Uniti anche un sorprendente successo di pubblico. Infatti, il film, pur non avendo nel cast nomi particolarmente noti ed essendo stato distribuito in sole quattro sale, ha avuto nel fine settimana del 18 novembre degli ottimi incassi, che hanno fatto aumentare le copie in tutti gli States. Una serie di fattori che rendono quest’opera una delle favorite ai prossimi Oscar, tanto che le ultime previsioni del sito Awards Circuits lo danno a sette nominations: film, regia, attore non protagonista, attrice non protagonista, sceneggiatura, fotografia e montaggio.

 
© Riproduzione riservata
Scritto da
Juri Saitta
Home
 
Film correlati
Moonlight

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Born in China, immagini evocative nel primo trailer del film Disney

Born in China è il film documentario di cui è stato diffuso il primo trailer. La distribuzione è della Walt Disney. Il film documentario racconta la natura selvaggia della Cina, catturando i momenti intimi di un orso panda e del suo cucciolo mentre cresce. La narrazione segue anche una giovane scimmia che si sente allontanata ...

 

Pacific Rim - Uprising, John Boyega nel sequel del film di Guillermo del Toro

Per molti anni il sequel di “Pacific Rim” è rimasto nel limbo infernale della pre-produzione. Guillermo del Toro aveva annunciato l’intento di realizzare un secondo capitolo addirittura nel 2012, prima che uscisse il primo film. Nel 2014, il regista ha rivelato di aver scritto in segreto la sceneggiatura con Zak Penn, e nel...

 

Recensione del film Barriere

Barriere (“Fences”) è il film di Denzel Washington interpretato da lui stesso e Viola Davis, Stephen Henderson, Jovan Adepo, Russell Hornsby. Nel 1950 a Pittsburgh il netturbino di colore Troy Maxson (Washington) vive con la moglie Rose (Davis) e il figlio Cory (Adepo). Con lui lavora l’amico Jim Bono (Stephen Henderson). ...

 

American Fable, il film thriller sul pericoloso rifugio nella fantasia

American Fable è il film uscito di recente negli Stati Uniti, e disponibile anche nelle piattaforme VOD. Il film ha ottenuto buone recensioni dalla critica statunitense. La storia è quella di Gitty (Peyton Kennedy) che vive con la sua famiglia, nel periodo della crisi agricola del 1980. Ha undici anni e si perde in un mondo di fantas...

 

David di Donatello 2017, le nomination e i magri incassi al box office

Si è svolta stamattina la cerimonia delle nomination dei David di Donatello 2017. L’evento di consegna si terrà il 27 marzo e sarà trasmesso in diretta su Sky Cinema e Tv8, condotto da Alessandro Cattelan. I film candidati come migliore pellicola segnano anche un’indicazione della stagione del cinema italiano: a qu...

 

Film più visti della settimana in USA: 'The Great Wall' è la novità preceduto da 'The LEGO Batman Movie'

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dal 17 al 19 febbraio 2017 vede restare al primo posto “The LEGO Batman Movie” (97.606.314 dollari): il film d’animazione ha come protagonista Batman che collabora con i colleghi per fronteggiare l’attacco a Gotham City. Al secondo posto c’è “Fifty...

 

Mamma o Papà? 'Lo spettatore del film ama ridere di se stesso': intervista all'attore Luca Angeletti

Mamma o Papà? è il film di Riccardo Milani con Paola Cortellesi, Antonio Albanese, Luca Marino, Anna Bonaiuto, Stefania Rocca e Luca Angeletti. La storia racconta delle incomprensioni nate tra Valeria (Cortellesi) e Nicola (Albanese) dopo quindici anni di matrimonio e un divorzio: se gli accordi legali sono stipulati, ciò non ...

 

Festival di Berlino 2017, i vincitori di tutte le categorie

Il 67esimo Festival di Berlino si è concluso con la vittoria di del film "On body and soul” di Ildico Enyedi: il film racconta di Mária, che inizia a lavorare come nuovo controller di qualità in una macelleria, fino ad innamorarsi del capo. Aki Kaurismaki con “The other side of hope" ottiene l'Orso d'argento alla r...

 

Song to Song, immagini romantiche nel trailer del film di Terrence Malick

È stato pubblicato il primo trailer del nuovo film Terrence Malick, “Song to Song”. Su Facebook il trailer ha raggiunto in un giorno 11.182 visualizzazioni, su YouTube 18.502 (leggi l’intervista al produttore del film “Voyage of Time” di Malick). Nelle immagini si vede il protagonista Ryan Gosling mentre suona ...

 

La ragazza del treno, gli extra del dvd del film campione d'incassi

La ragazza del treno (“The girl on the train”) è il film di cui è disponibile il dvd e blu ray dal 23 febbraio 2017 (qui le modalità per vincere una copia del dvd e blu-ray). Il dvd e blu-ray contengono molti contenuti extra, come le scene tagliate ed estese, gli speciali “Le donne dietro la ragazza”, &...

 
Da non perdere






Ultime news
Recensioni