X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

L'uomo lupo, il film horror che esplorò le paure umane

06/12/2016 07:30
L'uomo lupo il film horror che esplorò le paure umane

"L'uomo lupo" è il film classico horror dell Universal che raccontò le paure umane.

L'uomo lupo (“The Wolf Man”) è il film horror di George Waggner che usciva in questa settimana nel 1941. Nel cast c’erano Lon Chaney, Claude Rains, Evelyn Ankers e Béla Lugosi.

La trama segue Lawrence Talbot, che torna nella sua tenuta di famiglia nella campagna inglese dopo un'assenza di diciotto anni negli Stati Uniti. Accolto dal padre Sir John Talbot, Lawrence scopre della recente morte del fratello maggiore in un incidente di caccia: John si scusa per averlo trascurato per anni e i due sembrano recuperare un nuovo rapporto.

Lawrence si reca in città e rivede Gwen, che lavora nel negozio di famiglia: lui acquista un bastone decorato con una testa di lupo e un pentagramma, che Gwen spiega essere il segno del lupo mannaro. Lei lo accompagna a visitare un campo nomadi nelle vicinanze, con l’amica Jenny Williams come chaperon: a causa di un improvviso attacco da parte di un lupo, Jenny è uccise e Lawrence viene morso. Il giovane torna alla tenuta, e il colonnello Paolo Montford rivela che lo zingaro è stato assassinato: così Lawrence è accusato, perché la canna del suo fucile è stata trovata nelle vicinanze dell’assassinio. Il giovane incontra anche una zingara che gli rivela la verità: l’animale che lo ha morso è in realtà il figlio, un lupo mannaro. Ora anche lui è destinato a diventare un licantropo.

Lawrence torna al castello di Talbot, con orrore si guarda mentre si trasforma lentamente in un lupo mannaro: di notte attacca e uccide Richardson, un becchino. La mattina si sveglia per trovare le tracce di lupi che conducono al suo letto. Il finale è nefasto per Lawrence.

Il film fu scritto da Curt Siodmak, su ispirazione del film “Il segreto del Tibet” (“Werewolf of London”, 1935). Lon Chaney Jr., attore che interpreta l’uomo trasformato era disposto a sottoporsi a lunghe ore di trucco mentre gli esperti della Universal - che produsse il film - aggiungevano pelo di yak, zanne, muso di gomma.

L’aspetto interessante del film fu rendere un animale dei boschi come mimesi dell’uomo. E la paura che l’aspetto oscuro delle persone potesse manifestare per recare danno agli altri fu il motivo del successo del film. “The Wolf Man” uscì nelle sale due giorni dopo il bombardamento di Pearl Harbor e - nonostante le recensioni contrastanti da parte della critica - si rivelò un successo a sorpresa per la Universal. Nel corso degli anni si analizzò poi la sotto-trama quasi da toni ancestrali, come il rapporto di Talbot con il padre dispotico, nonché le vecchie superstizioni che percorrono tutto il film.

La stessa Universal proseguiva in questa maniera la sua linea editoriale, composta di mostri che incutevano timore. Da “The Cat Creeps” (1930) che inaugurò la saga a “Frankenstein” e “Dracula” (1931), da “La mummia” (1932) a “L'uomo invisibile” (1933), “The Black Cat (1934), “The Raven” (1935), “L'usurpatore (”Tower of London, 1939), “Pillow of Death” (1945), “The Brute Man” (1946) e “Il cervello di Frankenstein” (1948).

Dello stesso film fu realizzato il remake “L'uomo lupo” (2010) di Joe Johnston con Benicio del Toro, Anthony Hopkins e Emily Blunt. Ed evidentemente le paure sono in previsione nel futuro prossimo, se la Universal ha in cantiere “The Mummy” con Tom Cruise, lo stesso “Wolf Man” scritto da Aaron Guzikowski, “Van Helsing”, “Creature from the Black Lagoon” e “Bride of Frankenstein”.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Film correlati
The Wolf Man

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Mamma o Papà? 'Lo spettatore del film ama ridere di se stesso': intervista all'attore Luca Angeletti

Mamma o Papà? è il film di Riccardo Milani con Paola Cortellesi, Antonio Albanese, Luca Marino, Anna Bonaiuto, Stefania Rocca e Luca Angeletti. La storia racconta delle incomprensioni nate tra Valeria (Cortellesi) e Nicola (Albanese) dopo quindici anni di matrimonio e un divorzio: se gli accordi legali sono stipulati, ciò non ...

 

Festival di Berlino 2017, i vincitori di tutte le categorie

Il 67esimo Festival di Berlino si è concluso con la vittoria di del film "On body and soul” di Ildico Enyedi: il film racconta di Mária, che inizia a lavorare come nuovo controller di qualità in una macelleria, fino ad innamorarsi del capo. Aki Kaurismaki con “The other side of hope" ottiene l'Orso d'argento alla r...

 

Song to Song, immagini romantiche nel trailer del film di Terrence Malick

È stato pubblicato il primo trailer del nuovo film Terrence Malick, “Song to Song”. Su Facebook il trailer ha raggiunto in un giorno 11.182 visualizzazioni, su YouTube 18.502 (leggi l’intervista al produttore del film “Voyage of Time” di Malick). Nelle immagini si vede il protagonista Ryan Gosling mentre suona ...

 

La ragazza del treno, gli extra del dvd del film campione d'incassi

La ragazza del treno (“The girl on the train”) è il film di cui è disponibile il dvd e blu ray dal 23 febbraio 2017 (qui le modalità per vincere una copia del dvd e blu-ray). Il dvd e blu-ray contengono molti contenuti extra, come le scene tagliate ed estese, gli speciali “Le donne dietro la ragazza”, &...

 

Kolma, il nuovo film con Daisy Ridley prodotto da J.J. Abrams

Dopo averne lanciato la carriera, J.J. Abrams si sta impegnando molto per ampliare la filmografia di Daisy Ridley. Le strade dei due si sono incrociate per la prima volta grazie al settimo capitolo della saga di Star Wars, “Il risveglio della forza”, e il destino li sta portando spesso a rincontrarsi. È di questi mesi, infatti, l...

 

Marilyn Monroe, vendute all'asta le foto dell'attrice incinta sul set de 'Gli spostati'

Alcune foto di Marilyn Monroe incinta sono state vendute all’asta per 2240 dollari. Si tratta di immagini rare in cui l’attrice si fa fotografare l’8 luglio 1960 fuori dai Fox Studios, in una pausa dalla lavorazione del film “Gli spostati”. Le foto erano conservate dalla più cara amico della star, Frieda Hull ...

 

Walking Out, il film con Matt Bomer e Bill Pullman: intervista al regista Andrew Smith

Walking Out è il film di Alex & Andrew Smith che ha partecipato in concorso al Sundance Film Festival. Nel cast ci sono Matt Bomer, Bill Pullman, Alex Neustaedter e il giovane Josh Wiggins. Il primo aiuto regista è l'italiano Edoardo Ferretti.  La storia racconta del quattordicenne David (Wiggins) che viaggia con riluttanza ...

 

1 Night, il film su una notte in hotel

1 Night è il film drammatico e romantico di Minhal Baig, nelle sale statunitensi e che sta ottenendo già delle bune critiche. La trama segue Elizabeth, trentenne che deve decidere se salvare il suo rapporto deludente con Drew. Nel frattempo Bea, un’adolescente con molte preoccupazioni si riavvicina all’introverso amico An...

 

Recensione del film Manchester by the Sea

Manchester by the Sea è il film di Kenneth Lonergan con Casey Affleck, Michelle Williams, Kyle Chandler e Lucas Hedges. Già dall’inizio il film patisce una lentezza nell’indugiare in dettagli, come la scena iniziale in cui Lee Chandler (Affleck) è in un bar, seduto dietro i bancone, mentre scruta due avventori che ...

 

Steven Spielberg, girerà in Umbria ed Emilia Romagna il nuovo film tratto da una storia vera

Steven Spielberg girerà in Umbria, Lazio ed Emilia Romagna il prossimo film “The Kidnapping of Edgardo Mortara”. Le riprese inizieranno ad aprile 2017. La pellicola racconta del rapimento di Edgardo Mortara, giovane ragazzo ebreo che a Bologna nel 1858 è battezzato in segreto: quando si scopre l’accaduto, è s...

 

Da non perdere






Ultime news
Recensioni