X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Patchwork, il film horror che reinventa e attualizza il mito di Frankenstein

25/04/2016 11:00
Patchwork il film horror che reinventa attualizza il mito di Frankenstein

Patchwork è una commedia horror diretta da Tyler MacIntyre, uscita negli States lo scorso anno e in attesa di distribuzione in Italia. Racconta di tre ragazze cucite insieme (in stile Frankenstein) che cercano vendetta sul loro creatore.

Lo scorso 17 Ottobre è uscito negli Stati Uniti il film Patchwork, un horror contaminato dalla commedia, diretto da Tyler MacIntyre (Oliver, Stoned.) e scritto a quattro mani insieme a Chris Lee Hill. La pellicola è una specie di rivisitazione più comica e splatter di Frankenstein, dove un mostro-eroina si vendicherà di alcuni rozzi ragazzi del college.

La trama in particolare racconta di tre giovani ragazze, Jennifer, Ellie e Madeleine: uscite di casa per passare una divertente serata, al risveglio si ritrovano cucite insieme in un unico corpo. Il corpo è modellato da diverse parti delle tre: un occhio è blu, uno è marrone, le labbra sono dalla terza ragazza e ci sono un paio di diversi tipi di capelli sulla testa. A questo punto devono mettere da parte le differenze per collaborare e trovare chi le ha trasformate in un mostro. Un film davvero strano insomma, dove grazie ad una buona dose di humor nero non mancano risate; per esempio le tre ragazze possono comunicare tra loro, ma all’esterno si vedrà solo una creatura che borbotta con se stessa. L’effetto è davvero esilarante. 

Le protagoniste del film sono Tory Stolper (Unknowns) , Tracey Fairaway (Non dico altro) e Maria Blasucci (Aspirational), ovvero rispettivamente Jennifer, Ellie e Madeleine, le tre ragazze assemblate. A completare il cast troviamo James Phelps (uno dei gemelli Weasley dalla serie cinematografica di Harry Potter), Corey Sorenson, Eric Edelstein, Craig Anstett, Mark Hapka e Jon Rudnitsky. Nessun nome altisonante insomma, una troupe composta per lo più da attori giovani e poco famosi, ma di belle speranze.

Patchwork è stato presentato al “Screamfest Horror Film Festival” e al “Toronto After Dark Film Festival”, dove è stato accolto da giudizi tanto sorpresi, quanto favorevoli. Il film rappresenta un buon connubio tra commedia e horror, pieno di risate e di violenza cartoonesca, pur essendo un b-movie a basso budget e girato in soli 12 giorni. A proposito della pellicola ha affermato il regista: “Molte storie ispirate a Frankenstein parlano di megalomania e sul creare la vita giocando a fare Dio, o altri temi simili. […] Ho voluto invece legare il film a interessi che siano più contemporanei. Così si inizia ad affrontare gli altri elementi che rendono Frankenstein raccapricciante, il fatto che sia l’unione di pezzi cuciti insieme: l’immagine esteriore di una persona è la prima cosa che viene presa in considerazione”.

Non è prevista ancora alcuna data per l’uscita della pellicola in Italia, sperando che questo non sia un altro di quei film destinati all’inferno della non-distribuzione nostrana. Gli elementi per piacere al pubblico ci sono, ora bisogna attendere che qualcuno se ne accorga.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Libri correlati
Frankenstein

 
Galleria fotografica
Altri articoli Home

Leonardo DiCaprio interpreterà in un film il pittore Leonardo Da Vinci

Leonardo DiCaprio interpreterà Leonardo Da Vinci in un biopic. La Paramount sarà produttrice del film, che è tratto dal libro del biografo Walter Isaacson, il quale ha già lavorato alle biografie di Steve Jobs e Albert Einstein. L’idea del film è dello stesso DiCaprio, che risale a dei racconti paterni. In...

 

Film più visti della settimana, 'Annabelle: Creation' è al primo posto

Il box office dei film più visti negli Stati Uniti dall’11 al 13 agosto 2017 vede al primo posto l’horror “Annabelle: Creation” (35.040.000 dollari): Samuel Mullins, fabbricante di bambole con la moglie ospita delle ragazze a casa sua, che saranno loro il bersaglio della creatura posseduta dalla bambola Annabelle. Al...

 

Ce qui nous lie, tre fratelli e un vigneto per il film di successo in Francia

Ce qui nous lie è il film di Cédric Klapisch ambientato in un vigneto della Borgogna, dove tre fratelli si riuniscono. È uno dei film di maggiore successo in Francia, avendo incassato 4,5 milioni di euro in due mesi (è uscito il 14 giugno 2017). Nel cast ci sono Pio Marmaï, Ana Girardot e François Civil...

 

Professor Marston & The Wonder Women, prima immagine del film

È stata diffusa la prima immagine del film “Professor Marston & The Wonder Women” (leggi l’articolo su Moulton Marston e le origini di Wonder Woman). La pellicola racconta la storia reale dello psicologo di Harvard Dr. William Moulton Marston, che creò il personaggio di Wonder Woman negli anni '40. Marston era a...

 

Le star di Hollywood con le case più grandi e costose, da Will Smith a Oprah

Ogni cosa ad Hollywood segue il principio del “bigger than life”: tutto è più grande, più bello, più intenso, e le case delle star non fanno eccezione. Leonardo DiCaprio possiede almeno quattro ville, ma la prima è stata quella ad Hollywood Hills, comprata dopo il successo di “Titanic” per...

 

Il Festival di Venezia proietterà il film 'Il cavaliere elettrico'

La Mostra del Cinema di Venezia presenterà il film “Il cavaliere elettrico” (1979), diretto da Sydney Pollack. La proiezione avverrà dopo la consegna dei Leoni d’Oro alla carriera a Jane Fonda e Robert Redford, protagonisti del film. La storia raccontata è quella di Sonny Steele (Redford), cowboy in pensione ...

 

Lenny Abrahamson, il regista è sul set del nuovo film 'The Little Stranger'

Lenny Abrahamson è al lavoro al nuovo film “The Little Stranger”. Il regista è stato candidato nel 2016 all’Oscar per il film “Room”, con cui Brie Larson ha ottenuto il premio come migliore interpretazione (leggi l'intervista all'attore del film). “The Little Stranger" racconta la vicenda del dotto...

 

Recensione del film Monolith

Monolith è il film di Ivan Silvestrini, che racconta di una madre che lascia il figlio in un nuovo prototipo di auto da cui è impossibile uscire. Nel cast ci sono Katrina Bowden (già vista in “Hard Sell”, la serie tv “30 Rock” in cui ha recitato per sette stagioni), Damon Dayoub, Brandon Jones e Ashley ...

 

Bruce Springsteen, una sua canzone presente nel film 'Cars 3'

Bruce Springsteen è presente nel film della Disney “Cars 3” (leggi l'intervista al cast vocale), in uscita in Italia il 14 settembre 2017. La canzone nel film è il suo successo "Glory Days”, del 1984 e contenuta nell’album “Born to Usa”. Nel film è cantata da Andra Day. Il film “Cars 3...

 

La torre nera: intervista all'editore di Stephen King, Robert K. Wiener

La torre nera (“The Dark Tower”) è il libro di Stephen King il cui adattamento è da oggi al cinema. Composto da sette volumi pubblicati dal 1982, racconta di Roland di Gilead, pistolero che appartiene a un ordine cavalleresco e che si trova in un ambiente deserto ell'anno 1800. La popolazione del deserto è composta ...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni