X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

World War Z 2, il nuovo horror zombie con Brad Pitt

25/08/2015 11:00
World War Z 2 il nuovo horror zombie con Brad Pitt

World War Z 2 è il sequel dell'horror movie che sbancò ai botteghini di tutto il mondo l'estate di due anni fa. Oggi come ieri a vedersela con l'epidemia che trasforma gli uomini in zombie è il super divo di Hollywood Brad Pitt, mentre sono cambiati sceneggiatore e regia, nella nuova pellicola rispettivamente Steven Knight e Juan Antonio Bayona. Nei cinema americani il 9 giugno 2017.

Sequel. Chi l'ha detto che "squadra che vince non si cambia"? Di certo non Brad Pitt, che nel 2017 rivedremo combattere contro frotte di zombies in "World War Z 2": la lavorazione travagliatissima di "World War Z", i litigi sul set con il regista Marc Forster ("Quantum of Solace" e "Neverland- Un sogno per la vita") e i continui cambi alla sceneggiatura di certo non facevano presagire per il meglio, eppure il film si è poi rivelato  uno dei trionfatori al box office dell'estate 2013. con incassi da capogiro. Nono stante questo Pitt (ancora nelle sale con "Fury" e a novembre nei cinema con "By the Sea" al fianco della moglie Angelina Jolie) ha voluto il catalano Juan Antonio Bayona ("The Impossible" con Ewan mcGregor e Naomi Watts) per dirigere la nuova pellicola, e dare così un respiro e un  taglio diverso al film.

Trama. Al momento c'è massimo riserbo sui plot di "World War Z 2". Dal poco che si è potuto sapere la trama sarà molto più simile, rispetto al primo film, al fumetto di Max Brooks da cui "World War Z" è tratto. Vedremo che impronta darà il nuovo sceneggiatore, Stevan Knight (regista del bellissimo "Locke" e autore di "La promessa dell'assassino" e "Piccoli affari sporchi", per cui fu candidato all'0scar nel 2004.

Cast. Nella ultraventennale carriera di Brad Pitt, che torna in "World War Z 2" a vestire i panni di Gerry Lane, l'impiegato delle Nazioni Unite eroico protagonista del primo film, stranamente non figurano sequel, eccezion fatta per le apparizioni nella trilogia di Steven Soderbegh di "Ocean's Eleven", dove però divideva lo schermo con altri divi di spessore come George Clooney e Matt Damon. "World War Z 2" rappresenta il primo seguito tutto suo: la decisione di questo bis sarò stata sicuramente spinta dal fatto che Pitt è stato anche il produttore di "World War Z" e a giudicare dagli incassi non si può dire che non abbia avuto fiuto.

Data di uscita. La Paramount, la casa di produzione che finanzia il progetto di "World War Z 2," ha annunciato che il film farà il suo debutto nella sale cinematografiche statunitensi il 9 giugno 2017, lo styesso giorno in cui la 20th Century Fox lancerà sul mercato il cinecomic "Fantastic Four 2", per una curiosa coincidenza un altro sequel. Sarà dunque scontro al botteghino tra zombies e supereroi, per la gioia del pubblico  che non si perderà per nessun motivo al mondo nè l'uno nè l'altro film.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Maleficent 2, Angelina Jolie si dice interessata a riprendere il ruolo

“Maleficent 2” è stato confermato dalla Disney tra i film live-action che la “Casa del Topo” ha intenzione di produrre nell’arco dei prossimi 3 anni. La protagonista del primo “Maleficent” (che nel 2014 era riuscito ad incassare ben 758 milioni di dollari), Angelina Jolie, a quanto pare ha dato la su...

 

Plan B Entertainment, il grande successo di Brad Pitt nelle vesti di produttore

Con la clamorosa vittoria di “Moonlight” lo scorso febbraio, la Plan B Entertainment è riuscita ad aggiudicarsi il suo secondo premio Oscar per il miglior film in 4 anni; il primo l’aveva ottenuto all’edizione del 2013, grazie a “12 anni schiavo”. Le statuette vinte in questi anni avrebbero potute essere a...

 

Angelina Jolie, racconta il film prodotto 'The Breadwinner' su una ragazza talebana

The Breadwinner è il film d’animazione prodotto da Angelina Jolie, e diretto da Nora Twomey. Il 16 maggio è stato diffuso il primo tradire ufficiale. "The Breadwinner" è il racconto di una giovane ragazza che vive sotto il regime dei talebani e che rischia tutto per salvare la sua famiglia. Il film è tratto dal r...

 

Fargo, terza stagione: personaggi in conflitto e vittime delle proprie scelte

La terza stagione di “Fargo” ha debuttato sul canale Sky Atlantic l’8 maggio 2017. La serie antologica creata da Noah Hawley e ispirata al celebre film dei Fratelli Coen costruisce un inedito racconto che aderisce all'importa crime-drama concedendo ampio spazio a un perspicace umorismo.  L’inizio della prima puntata p...

 

Brad Pitt, dopo 8 mesi dal divorzio rievoca il matrimonio con Angelina Jolie

Brad Pitt parla della sua separazione da Angelina Jolie dopo otto mesi dalla fine del matrimonio. Pitt ha concesso l’intervista GQ Style che sarà nelle edicole statunitensi il 16 maggio: “La verità vi farà liberi, ma non se è terminata prima di te’, dice riferendosi ad un verso di David Foster Wallace&...

 

The Glass Castle, Brie Larson protagonista del film insieme a Naomi Watts

Brie Larson, vincitore del premio Oscar come miglior attrice protagonista per “Room”, è ora la star di “The Glass Castle”, film che racconterà, con toni che promettono di mescolare drammatico, grottesco e commedia, il percorso di formazione di una giovane donna alle prese con la sua famiglia povera e disfunzion...

 

Ophelia, tratto dallo spin-off shakespeariano di Lisa Klein il nuovo film con Daisy Ridley

Il progetto. Lo scorso 4 maggio è comparsa su “Variety” la notizia che a Hollywood si sta pensando di adattare per il grande schermo “Ophelia”, il romanzo spin-off di Lisa Klein dedicato al famoso personaggio dell’Amleto di Shakespeare. Il film sarà realizzato da una squadra in buona parte femminile, in q...

 

Shut In, nuove immagini del film thriller con Naomi Watts

Nuove immagini sono state diffuse del film “Shut In”, in uscita il 7 dicembre. Il film racconta le vicende i una psicologa infantile Mary (Naomi Watts) che lavora da casa: qui riceve i e soprattutto e si occupa del figliastro Stephen. Il giovane a causa di un incidente stradale è ridotto ad uno stato vegetativo: in quell’o...

 

Un film troppo attuale: 3 Generations - Una famiglia quasi perfetta

3 Generations - Una famiglia quasi perfetta (“About Ray”) è il film di Gaby Dellal in uscita questa settimana. Nel cast ci sono Tate Donovan, Naomi Watts, Elle Fanning e Susan Sarandon. La vicenda raccontata fa collimare dramma e commedia, perché incide sulla vicenda di una adolescente desiderosa di cambiare sesso: a 16 a...

 

Okja, il film drammatico sulle multinazionali prodotto da Brad Pitt

Il film. Lo scorso aprile sono iniziate le riprese di “Okja”, il film drammatico sulle multinazionali che uscirà nel 2017 su Netflix e in alcune sale degli Stati Uniti. L’opera è prodotta da Brad Pitt, diretta dall’autore coreano Bong Joon-ho e interpretato da Tilda Swinton, Paul Dano, Jake Gyllenhaal e Lily Co...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=23215079&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1