X

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare le funzionalità di navigazione, inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Per saperne di più clicca qui. Continuando la navigazione, scorrendo la pagina o cliccando altri elementi del sito o pagine presenti nel sito acconsenti all'uso dei cookie.

 

Richard Gere: tra i progetti un nuovo film ‘Franny’ e la separazione dalla moglie

26/09/2013 13:50
Richard Gere traprogetti un nuovo film ‘Franny’ la separazione dalla moglie

Richard Gere, attore statunitense noto nel mondo del cinema internazionale per le interpretazioni in American Gigolò, Ufficiale e gentiluomo e il romantico Pretty Woman, si separa dalla moglie, anche lei attrice, Carey Lowell. Le cause del divorzio sarebbero da imputare ai diversi stili di vita: troppo 'meditativo' quello di lui e mondano quello di lei

Richard Gere, attore nato a Philadepia è diventato celebre al grande pubblico (soprattutto femminile) per le interpretazioni in "Ufficiale e gentiluomo", "American Gigolò"  e il romantico "Pretty Woman", si separa dalla moglie, anche lei attrice, Carey Lowell. La causa della rottura del rapporto amoroso, che dura da ben vent'anni, sarebbe da imputare al loro stili di vita troppo divergente. Lei avrebbe la necessita di una quotidianità più mondana e non manda giù la visione di vita buddista di Richard, che ormai si è votato a pantofole, divano e meditazione. La coppia, sposatasi nel 2002, ha un figlio di nome Homer. Un amico della celebre coppia ha confermato la separazione delle due star statunitensi alla rivista "People", dichiarando: "Faranno tutto il possibile per mantenere un rapporto amichevole e metteranno i bisogno del bambino prima di tutto".

Gere, 64, e Lowell, 52, si passano solo 12 anni di differenza di età. Gere è stato precedentemente sposato con la top model Cindy Crawford e tra loro c'èrano ben 17 anni di differenza: lui aveva 42 anni e lei 25. Il divario di età è stata la causa scatenante della separazione.

A ottobre Richard Gere sarà impegnato sul set di "Franny", un dramma scritto e diretto da Andrew Renzi. Ancora sono pochi i dettagli sulla trama, ma il film racconterà la storia di un filantropo (interpretato da Gere) che si inserisce nel menage di una coppia appena sposata, nel tentativo di rivivere la sua vecchia vita. Inoltre tra i progetti dell'attore hollywoodiano figura il film d'animazione "Henry & Me", per il quale ha prestato la voce ad uno dei personaggi principali.

 
© Riproduzione riservata
Home
 
Personaggi correlati
Richard Gere, Julia Roberts
 
Galleria fotografica
Articoli correlati

Julia Roberts, 'lontana dai riflettori' è la donna più bella del 2017

Julia Roberts ha avuto la quinta copertina della rivista People. La cover è dedicata alla donna più bella dell’anno in corso. Finora solo Michelle Pfeiffer e Jennifer Aniston avevano avuto due copertine. Julia Roberts ottenne la prima cover nel 1991, dopo l’uscita del film “Pretty Woman” quando aveva 23 anni. ...

 

Wonder, Julia Roberts madre determinata in un film contro la discriminazione

“Wonder” è il nuovo film con Julia Roberts, in cui vedremo l’attrice confrontarsi con il giovanissimo Jacob Tremblay, attore-prodigio che l’anno scorso, soli 9 anni, ha conquistato il pubblico e la critica recitando a fianco di Brie Larson nell’acclamato dramma “Room”. Tratta dall’omonimo libro...

 

Mother's Day: recensione del film commedia banale sulle tipologie di madri, mammi e figli

Mother’s Day presenta diverse linee narrative aventi come protagonisti diversi volti noti del cinema hollywoodiano e, come spesso accade in commedie con caratteristiche simili, le vite dei personaggi finiranno per incrociarsi, dando vita ad un intreccio di storie che vuole tentare di divertire mostrando differenti ritratti di mamme (o mammi)....

 

Gli invisibili: recensione del film dialogo impossibile tra il caos societario e l'essere umano

Gli invisibili presenta una trama in cui non regna l’avvicendamento di azioni e reazioni, bensì fa da padrone l’intima riflessione su ciò che è stato e ciò che sarà in un annullamento del tempo presente che affligge il solitario protagonista, interpretato da Richard Gere e diretto da Oren Moverman. Ri...

 

Money Monster: recensione del film sulla funzionante, ma amara comicità legata al denaro

Jodie Foster dirige in modo impeccabile un film, commedia amara sul denaro in cui, sfruttando l’empatica relazione che si instaura tra George Clooney e Julia Roberts, traccia i contorni di una società fondante sul denaro. La trama di Money Monster inserisce lo spettatore a stretto contatto con i suoi protagonisti. Lee Gates (George Cl...

 

Dublin International Film Festival, intervista al direttore: 'I film hanno carica provocatoria ed energia'

Il Dublin Film Festival è il più importante evento cinematografico dell’Irlanda. È giunto alla 13esima edizione, quest’anno durerà fino al 28 febbraio. Mauxa ha intervistato il direttore, Grainne Humphreys. Negli anni il festival ha proposto film come “Vanishing Waves” di Kristina Buožytė, p...

 

Franny, Richard Gere è un miliardario tormentato nel primo film di Andrew Renzi

Franny (The Benefactor) film diretto da Andrew Renzi, regista emergente alla sua opera prima. La pellicola è indipendente, ed è stata presentata al Tribeca Film Festival il 15 aprile 2015; pochi giorni dopo la Samuel Goldwyn Films ha acquisito i diritti di distribuzione del film. Trama. Franny è un miliardario filantropo che...

 

Money Monster, il film di Jodie Foster con Julia Roberts e George Clooney

Money Monster è un film thriller legato al mondo della finzanza diretto dall'attrice Jodie Foster e interpretato da due star consolidate quali Julia Roberts e George Clooney, oltre che da una stella emergente nel mondo di Hollywood come Jack O'Connell, che si è rivelato al grande pubblico con il suo ruolo da protagonista in "Unbroken"...

 

Richard Gere, benefattore non solo nel film Franny ma anche con la sua fondazione

Franny (“The benefactor”) è il film che Richard Gere ha presentato alla trasmissione “Che tempo che fa” di Fabio Fazio. Trama. L’attore ha parlato del suo aspetto misericordioso, che richiama la sua conversione al buddismo nonché alla tematica del film. “È un momento in cui la gente cerca un...

 

Jennifer Lawrence sarà Lynsey Addario nel nuovo film di Steven Spielberg e viene intervistata da Vogue

It's What I Do è il titolo provvisorio del nuovo progetto cinematografico di Steven Spielberg. Il film sarà l'adattamento dell'omonimo romanzo autobiografico scritto dalla fotogfrafa di guerra Lynsey Addario, che molto probabilmente sarà interpretata da Jennifer Lawrence. La Addario ha vinto il premio Pulitzer e ha realizzato d...

 
Da non perdere
Ultime news
Recensioni
http://bs.serving-sys.com/serving/adServer.bs?cn=display&c=19&mc=imp&pli=23215079&PluID=0&ord=[timestamp]&rtu=-1