Libri dal mondo della letteratura

 
 

Dracula

Anno: 1897
Autore: Bram Stoker
Genere: horror, narrativa
Pagine: 484
Prezzo: 12,00 €
Prezzo ebook: 2,99 €

 

Dracula è il protagonista dell’omonimo romanzo scritto da Bram Stoker nel 1897: nato come reazione al tradizionalismo dell’epoca vittoriana quanto il coevo Sherlock Holmes (scritto nel 1887 da Arthur Conan Doyle), apporta nel mondo irreale la scientificità dell’azione.

Dracula è un conte che fisiologicamente ha bisogno di sangue umano, avulso da ogni implicazione psicologica: un’esigenza primaria, quella del cibo che ne segna il successo. L’avvocato Jonathan Harker è inviato in Transilvania per condurre un affare: intanto l’amata Mina Murray e l’amica, Lucy Westenra si trovano a Whitby, con fatti strani che si susseguono fino al morso subito da quest’ultima da parte di Dracula. Giunge il filosofo metafisico Abraham Van Helsing a tentare inutilmente di salvarla, appurando così l'esistenza del sovrannaturale e dei vampiri. Il morso garantisce anche appagamento sessuale, nonché immortalità e dominio maschile.

In letteratura la pubblicazione del 1897 di Stoker è frutto di sette anni di studio, tra tradizioni romene e fatti storici. L’ispirazione è al principe romeno Vlad II detto Dracul (in romeno: il Diavolo) e al figlio Vlad III (sec. XV), nemici agguerriti degli Ottomani e ai quali si attribuivano feroci crudeltà, la peggiore delle quali era impalare i sudditi ribelli. Fu il professore irlandese Arminius Vambéry a informare Bram Stoker dell’esistenza di Vlad.Nel 2009 il pronipote di Bram Stoker, Dacre Stoker scrive con Ian Holt il seguito ufficiale di Dracula, dal titolo Undead - Gli immortali con Elizabeth Báthory antagonista principale. Kim Newman è autore di un ciclo di romanzi ucronici basati sulla figura di Dracula, con implicazioni sociologiche del vampirismo. Il personaggio appare in storie o romanzi scritti da una moltitudine di autori, sequel o spin-off non ufficiali del romanzo di Stoker.

Al cinema la sua fortuna è copiosa, perché capace di spettacolarizzare con pochi gesti ed esiguo budget. Il primo film è Nosferatu (1922) di Friedrich Wilhelm Murnau che proprio per l’espressionismo si confà all’arcaicità della trama. Traboccante è Dracula (1931) di Tod Browning con Bela Lugosi, introspettivo è Nosferatu, il principe della notte (1979) di Werner Herzog, fino ai più paludati Dracula di Bram Stoker (1992) di Francis Ford Coppola con Gary Oldman e Winona Ryder; Dracula morto e contento (1995) di Mel Brooks offre una sagace parodia del genere.Dario Argento nel 2012 dirige Dracula 3D, con la figlia Asia. Hotel Transilvania (2012) di Genndy Tartakovsky è un film d’animazione dove il padre Dracula (con la voce di Adam Sandler) cerca di dissuadere la figlia Mavis (voce di Selena Gomez) ad innamorarsi di un giovane.

In televisione è da ricordare The Curse of Dracula (1979) interpretato da Michael Nouri, Dracula: The Series (1991). La serie Dracula (2013) ha come protagonista il conte Jonathan Rhys Meyers innamorato di una donna che pare la reincarnazione della moglie morta.

Dracula el musical (1991) è un musical spagnolo di Cibrian & Mahler, mentre Dracula opera rock è del 2005 con le musiche della PFM con Vittorio Matteucci nella parte del Conte.

La Marvel, negli anni '70, ha prodotto anche varie serie a fumetti incentrate sulla figura di Dracula: X-Men: Apocalypse vs. Dracula, The Tomb of Dracula

leggi tutto
 
Galleria fotografica
mostra altre foto
 
Articoli correlati

Dracula Untold, il nuovo film con Luke Evans sull'origine di Dracula

Dracula Untold. E’ un film horror/fantastico/drammatico Usa del 2014, diretto da Gary Shore su sceneggiatura di Matt Sazama e Burk Sharpless. Il film è ispirato al libro “Dracula. L'uomo della notte”, uno dei più conosciuti romanzi gotici del terrore, scritto nel 1897 dall’irlandese Abraham “Bram” S...

 

Vampirismo: dalle saghe letterarie la pratica è dilagata tra gli adolescenti

Il Vampirismo è uno dei fenomeni che più tra attraendo l'attenzione dei giovani. È quanto è emerso dal XI Corso interdisciplinare di aggiornamento in Adolescentologia che si sta svolgendo a Genova. Twilight. Secondo quanto emerge i giovani attratti dal vampirismo si dividono in due categorie precise: quella di coloro ch...

 

ll corvo, Luke Evans dopo Dracula interpreterà il protagonista Eric Draven

Il corvo avrà un sequel, prodotto da Relativity Media: il protagonista sarà l’attore gallese Luke Evans, che avrà il ruolo interpretato da Brandon Lee nel 1994. A rifiutare il personaggio negli ultimi due anni sono stati attori come Tom Hiddleston e Bradley Cooper. Le riprese cominceranno all'inizio del 2014 per permette...

 

Enrico Ruggeri, un libro sul falso suicidio di Natale e l’album Frankenstein

Enrico Ruggeri torna con un nuovo album, in pubblicazione dal 7 maggio 2013. “Frankenstein” è il titolo del lavoro, che usa il titolo del romanzo di Mary Shelley del 1818. con 13 capitoli che compongono un concept pervaso di allegorie. L’album mantiene una relazione con il romanzo breve contenuto nell’opera dal titolo...

 

Recensione film Dracula 3D, Dario Argento torna alle origini del romanzo

Dracula 3D è l'ultima fatica di Dario Argento, definito e celebrato come il maestro del brivido sin dai celebri Profondo rosso (1975), Suspiria (1977) e L'uccello dalle piume di cristallo (1970). Trama: il Conte Dracula (Thomas Kretschmann) è senza la sua amata Dolingen De Gratz da più di quattrocento anni. Scorge una foto di ...

 

Recensione film Hotel Transylvania, Dracula non è mai stato così ospitale

Hotel Transylvania è l'animazione che ha per protagonista un inedito ed ospitale Conte Dracula alle prese con con la giovane figlia e con il proprio resort. Un film nel quale hanno prestato le loro voci, nella versione originale, Adam Sadler e Selena Gomez. Il Conte Dracula ha aperto il suo lussuoso Hotel per mostri, dove i suoi amici posso...

 
Casa Editrice
 
Da non perdere

Ultime news
Recensioni